5cde88d096a4d706e7f77ed71dd0985d.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Microsoft,prosegue addio a Windows Phone

Annunciato lo stop alle notifiche per smartphone più vecchi

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – Atto finale per i Windows Phone di Microsoft, gli smartphone con sistema operativo della casa di Redmond scesi ormai allo 0,1% del mercato mondiale. La compagnia ha reso noto che i dispositivi mobili più vecchi, con Windows Phone 7.5 e 8.0, da ora non riceveranno più le notifiche push.

Non sarà inoltre possibile usare la funzione “trova il mio telefono”, utile in caso di smarrimento e furto, e non ci saranno più gli aggiornamenti “live tile”, che mostrano info nei grandi quadrati della schermata principale.

Il cambiamento non interessa gli smartphone con Windows 8.1, che continueranno a ricevere notifiche, né i device con Windows 10 Mobile, che sono ancora supportati.

Nell’ottobre scorso Microsoft aveva annunciato l’interruzione dello lo sviluppo di nuove funzioni e nuovo hardware per Windows 10 Mobile, garantendo solo gli aggiornamenti di sicurezza.

Contenuti sponsorizzati