Mobile banking usato molto dai giovani Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Mobile banking usato molto dai giovani

Tutti hanno uno smartphone, il 92% un Pc portatile

(ANSA) – MILANO, 15 OTT – Gli utenti di mobile banking appartengono soprattutto alla fascia di età 18-34 anni. La quota rosa è del 43%. E’ quanto emerge dallo studio Abi Lab-Doxa, contenuto nel Rapporto annuale sul Mobile Banking, realizzato dal Consorzio Abi Lab in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano.

Il 43% dei clienti mobile ha conseguito un diploma di scuola superiore e il 23% una laurea. Tutti hanno uno smartphone, il 92% un Pc portatile, circa l’83% un tablet e il 67% un Pc fisso e una smart TV. Secondo la ricerca l’89% degli utenti attivi fa ricorso sia ad operazioni informative (saldo di conto corrente, conto deposito, servizi di geolocalizzazione etc.), che dispositive (bonifici, F24, stipendi etc.); il 2% opera solo a livello dispositivo e il 9% si dedica solo ed esclusivamente ad operazioni di tipo informativo.

ANSA | 15-10-2018 09:13

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963