1850b6a305401409413d31f2788a46a8.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Morto Ted Dabney, 'papà' dei videogame

Fondò Atari insieme a Bushnell, creò primo gioco arcade

(ANSA) – ROMA, 29 MAG – E’ morto Ted Dabney, pioniere dei videogame e cofondatore della storica Atari, prima azienda al mondo a produrre console da gioco domestiche negli anni Settanta. Dabney si è spento sabato scorso a Los Angeles. Aveva 81 anni.

Ingegnere elettrotecnico, aveva fondato Atari nel 1972 insieme a Nolan Bushnell. La società, per cui lavorò anche Steve Jobs, portò nelle case giochi popolarissimi come “Pong”, “Breakout” e “Asteroids”, grazie a una console da collegare al televisore. Prima ancora, nel 1971, Dabney e Bushnell avevano creato “Computer Space”, ritenuto il primo videogioco arcade.

Dabney uscì da Atari poco tempo dopo la fondazione, nel 1973.

La società nel corso dei decenni ha attraversato varie crisi, fino ad annunciare il game over nel gennaio 2013, quando ha dichiarato il fallimento.

Contenuti sponsorizzati