iphone 2021 Fonte foto: Aldeca Productions / Shutterstock.com
APPLE

Nel 2021 le fotocamere dell'iPhone diventano cinque

Per il 2021 Apple starebbe pensando a un iPhone con ben 5 fotocamere nella parte posteriore, tra cui anche il sensore LiDAR

Sui quattro modelli di iPhone 12 in uscita a settembre oramai sappiamo quasi tutto, dalle caratteristiche ai possibili prezzi di lancio. L’unica informazione ancora mancante è la data di presentazione e di uscita sul mercato, ma su questo bisognerà aspettare ancora un po’ e capire l’impatto che il coronavirus ha avuto sulla catena di produzione delle varie componenti. Apple, però, non sta lavorando solo sugli smartphone in uscita nel 2020, ma è già impegnata sull’iPhone 2021.

La notizia arriva dai diversi rumor che sono usciti in questi ultimi giorni sulle possibili caratteristiche dell’iPhone 13 (o iPhone 12s, per conoscere il nome esatto è ancora troppo presto). Le indiscrezioni si sono concentrate soprattutto sul comparto fotografico presente nella parte posteriore. E non mancano le sorprese: per il 2021 l’azienda di Cupertino è pronta per realizzare un iPhone con ben 5 fotocamere. Sarebbe un ulteriore passo in avanti per Apple, che ricordiamo finora non è mai andata oltre le tre fotocamere e solo per l’iPhone 12 potrebbe aggiungere un ulteriore obiettivo, il famoso sensore LiDAR per la realtà aumentata di cui tanto si è parlato.

iPhone 2021, cinque fotocamere: come saranno

Non una, non due, non tre, non quattro, ma ben cinque fotocamere. A questo starebbe pensando Apple per il suo iPhone 13. Un cambio epocale e che porterebbe Apple anche a modificare il design del suo dispositivo. Online sono apparse alcune immagini che ipotizzano la disposizione dei sensori fotografici: quattro racchiusi in un quadrato leggermente rialzato rispetto alla scocca e il quinto (il sensore LiDAR) posizionato poco più in basso. Una scelta stilistica, che se fosse confermata, cambierebbe faccia all’iPhone.

Si son fatte anche delle ipotesi sulle caratteristiche dei singoli sensori presenti sull’iPhone 13. Oltre al sensore principale da 64 Megapixel, ci dovrebbe essere un sensore grandangolare da 64 Megapixel, un teleobiettivo con zoom ottico 5x da 40 Megapixel, un obiettivo ultra grandangolare da 40 megapixel e infine il sensore LiDAR.

Ricordiamo che per il momento si tratta di indiscrezioni e di supposizioni, e come accade in questi casi è necessario aspettare la presentazione ufficiale o conferme direttamente da Apple. Conferme che arriveranno solamente tra molti mesi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963