Libero
Apple imac m1 2021 Fonte foto: Apple
APPLE

Nuovi iMac e iPad Pro: ecco dove conviene comprarli

I nuovi iMac e iPad Pro sono finalmente in vendita sul sito di Apple e su Amazon: ecco perché conviene comprarli su Amazon.

Erano due dei dispositivi più attesi del 2021 e, alla fine, sono arrivati: dopo la presentazione durante l’evento online Spring Loaded del 20 aprile (ve lo abbiamo raccontato qui) i nuovi iMac e iPad Pro sono finalmente disponibili. Almeno per il pre-ordine, visto che per toccarli con mano serviranno ancora almeno tre settimane.

Entrambi i dispositivi, ed è questo a renderli così appetibili, montano il recente chip Apple M1 già visto su MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici e sul nuovo Mac mini 2021. Questa scelta, ovvia sull’iMac di nuova generazione, ha invece stupito molti per quanto riguarda il tablet di Apple dedicato ai professionisti della grafica e del video. I prezzi non sono di certo bassi, ma le scelte ingegneristiche e di design fatte da Apple sono di alto livello ed è difficile pensare che questi due nuovi device non valgano il prezzo d’acquisto. Anche perché la piattaforma M1 non è più un mistero: da diversi mesi già mostra tutte le sue (elevate) potenzialità sugli altri Mac recentemente aggiornati.

Dove comprare iMac e iPad Pro 2021

E’ possibile comprare i nuovi iPad Pro e iMac 2021 sul sito ufficiale di Apple e su Amazon, oltre che nei negozi fisici e online di alcuni Premium Reseller di Apple. Sul sito di Apple è possibile comprare entrambi i prodotti, con consegna a partire dal 21 maggio.

Su Amazon è possibile comprarli oggi, con consegna a partire dal 27 maggio. In questo caso si tratta di prodotti venduti e spediti da Amazon, quindi con la piena garanzia dalla A alla Z e con spedizione gratuita per gli iscritti ad Amazon Prime.

Il vantaggio dell’acquisto su Amazon è soprattutto la possibilità di usare eventuali buoni Amazon o residui di un conto Amazon (se abbiamo restituito qualche prodotto, senza chiedere il ristoro su carta di credito o di debito).

Un altro vantaggio è la ben nota ed efficiente politica dei resi di Amazon, che ci permette di restituire il prodotto entro 30 giorni dalla data di spedizione, a costo zero, se abbiamo cambiato idea. Si tratta di una opzione da non sottovalutare, perché nei nuovi chip M1 la memoria RAM è integrata, quindi va decisa subito e non può essere espansa in un secondo momento.

L’opzione Amazon, quindi, ci permette di comprare un iMac con 8 GB di RAM e, se in realtà ce ne servivano 16 GB, restituirlo nel giro di un mese e comprare la versione con più memoria. Anche Apple ha una buona politica dei resi, ma la finestra temporale entro cui è possibile restituire il prodotto è di 14 giorni.

Anche tramite Amazon, poi, è possibile aggiungere in fase di acquisto l’estensione della garanzia con AppleCare+.

Entrambe le opzioni di acquisto, cioè sito ufficiale di Apple o Amazon, vanno comunque valutate in base alle reali disponibilità, visto che specialmente gli iMac 2021 potrebbero letteralmente andare a ruba. Ma, facendo due conti rapidi (il prezzo è identico su entrambi gli store), comprando su Amazon si hanno un paio di settimane di prova in più.

Nuovo Apple iMac 24 pollici con chip M1

Nuovo Apple iMac 24 pollici con chip M1

Nuovo Apple iPad Pro 12,9 pollici – Wi-Fi, 128 GB – Grigio siderale

Nuovo Apple iPad Pro 12,9 pollici – Wi-Fi, 128 GB – Grigio siderale

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963