realme q2 Fonte foto: Realme
ANDROID

I due nuovi smartphone di fascia alta di Realme

Una data per due nuovi smartphone Android targati Realme: poche indiscrezioni ma tanta attesa per due prodotti che promettono bene.

La data c’è già, le indicazioni concrete invece latitano. Secondo alcuni bene informati, Realme avrebbe già individuato quando far nascere due nuovi smartphone Android ad alte prestazioni, ossia il prossimo 18 giugno. Oltre la data, solo qualche indizio emerso nei giorni scorsi. Pochi indizi ma “pesanti“, insomma.

La nascita di un nuovo prodotto di Realme, azienda che lo ricordiamo nasce da una costola del gigante Oppo, è sempre accompagnata da una lunga serie di indiscrezioni. Nessuna eccezione a questa regola non scritta in questo caso, a maggior ragione se si parla di prodotti che si prefigurano parecchio interessanti per via delle basi tecniche che sarebbero state scelte. Arriverebbero dagli stabilimenti del leader mondiale Qualcomm, e già questa è una notizia sufficiente ad infiammare i fan. Realme negli ultimi tempi ha fatto largo uso di piattaforme MediaTek per i suoi “top" a buon mercato e del solo Snapdragon 888 che equipaggia il Realme GT.

I due Realme misteriosi

Riavvolgiamo il nastro. Nei giorni scorsi alcune indiscrezioni hanno anticipato l’arrivo di un prodotto conosciuto con il nome industriale di Quicksilver (sì, proprio come il fumetto) che sarebbe motorizzato dal chip Qualcomm Snapdragon 788G 5G.

Si tratta di una base tecnica di fascia medio alta che lascia immaginare uno smartphone dalle specifiche notevoli. L’informazione, di per sé striminzita, acquisisce importanza alla luce della politica dei prezzi molto aggressiva che Redmi ha sposato fin dall’inizio della sua avventura.

Al fianco di Quicksilver, la stessa fonte indica un secondo prodotto che dovrebbe vedere la luce nel corso dello stesso evento. Anche in questo caso la piattaforma la mette Qualcomm, e si tratta di un SoC ancor più potente, lo Snapdragon 870.

Di questo secondo prodotto non si conosce nemmeno il “nome in codice“, ma esiste la possibilità che si tratti di un nuovo componente della famiglia ad alte prestazioni Realme GT.

Prezzi e disponibilità dei nuovi Realme

Sui prezzi, come anticipato, esistono pochi dubbi che siano aggressivi come da tradizione Realme. L’azienda ha sempre puntato su un listino accattivante ed in tal senso non ci sono indizi su improbabili cambi di rotta. Tuttavia siamo sempre nel campo delle indiscrezioni e dunque delle incertezze, e non si potrà esser sicuri di nulla fino al momento dell’ufficialità.

Al momento di certo c’è che i due nuovi Realme verranno dapprima resi disponibili per il mercato indiano, e annuncio e disponibilità sono inevitabilmente legati alla situazione Covid che rimane ancora di grande apprensione. In un secondo momento la società potrebbe decidere di estenderne la commercializzazione anche in altre regioni, tra le quali potrebbe esserci l’Europa.

Va sottolineato ancora una volta però che al momento nulla è deciso, per cui conviene armarsi di pazienza ed aspettare ancora qualche giorno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963