4c6817836e64094bb9ff82140e72939b.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Occhiali 'smart', anche Intel rinuncia

Chiude divisione che li produceva

(ANSA) – ROMA, 20 APR – Gli occhiali ‘smart’, che hanno i Google Glass come capostipite, ancora non sfondano. Anche Intel, ultima azienda tecnologica in ordine di tempo ad aver investito, rinuncia al progetto che si chiamava ‘Vault’. Il costruttore di chip con sede in Santa Clara ha comunicato che il New Devices Group, cioè la divisione che lavora sui dispositivi indossabili, verrà chiuso e quindi lo sviluppo dei Vault verrà interrotto. Il motivo è la mancanza di investimenti.

Come riporta il sito The Information, la divisione che si occupava anche di braccialetti fitness coinvolge duecento persone. L’intenzione di Intel era cedere una quota di maggioranza del gruppo (valutato 350 milioni di dollari), ma l’azienda non ha ricevuto offerte e pertanto la divisione verrà chiusa.

Contenuti sponsorizzati