Libero
Offerte 4G Vs 5G: costi, differenze e vantaggi nello scegliere la tariffa giusta
TECH NEWS

Offerte 4G Vs 5G: costi, differenze e vantaggi nello scegliere la tariffa giusta

Il mercato della telefonia mobile ha subito non poche rivoluzioni nel corso degli ultimi anni, seguendo da un lato i cambiamenti dei provider, che hanno visto l’ingresso degli operatori virtuali, e dall’altro le nuove esigenze di un pubblico sempre più connesso. 

Si sono così diffuse le offerte di tipo 5G, che hanno portato a visibili miglioramenti sulla velocità di rete raggiungibile tramite smartphone. Nonostante ciò, ancora oggi la maggior parte delle offerte 5G sono proposte dagli operatori tradizionali (e non da quelli virtuali) e non tutte presentano prezzi alla portata di tutti. 

Analizziamo dunque, con l’aiuto di uno studio condotto da SOStariffe.it, che si è basato sulle principali offerte a pacchetto per la telefonia mobile di ottobre 2021, quali sono le caratteristiche delle offerte 4G e 5G in termini di costi e servizi inclusi. 

Tariffe 4G: cosa cambia tra MNO e MVNO

Lo studio condotto da SOStariffe.it ha messo a confronto le offerte con una tecnologia in 4G- LTE e 5G, mettendo in evidenza le differenze tra operatori tradizionali e virtuali lato costi e servizi inclusi. 

Parlando delle tariffe di tipo 4G, quelle proposte dagli operatori virtuali sono più convenienti, in quanto presentano un costo periodico di 8,14 euro al mese in media e includono un numero di minuti, messaggi e Giga maggiore. 

Nello specifico, si caratterizzano per la presenza di:

  • 66 Giga;
  • 2.659 minuti;
  • 1.903 SMS. 

Le tariffe degli operatori tradizionali, invece, hanno un costo medio mensile di 9,79 euro e includono 57 Giga, 2.620 minuti e 1.453 messaggi. 

Scopri le migliori promozioni di tipo 4G

Costi e servizi delle tariffe 5G

Anche le offerte 5G degli operatori virtuali sono più economiche rispetto a quelle degli operatori tradizionali: presentano infatti un costo medio mensile di 7,95 euro, mentre i secondi prevedono una spesa media di 19,59 euro al mese. 

Entrambe le tipologie di offerte si caratterizzano per la presenza di minuti illimitati. Nel caso degli operatori virtuali sono presenti:

  • 100 SMS;
  • 97 Giga. 

Nel caso degli operatori tradizionali, invece, i messaggi che si hanno a disposizione in media ogni mese sono pari a 2.440, mentre i Giga inclusi sono 113. 

Dai dati appena esposti emerge il fatto che a fronte di un costo da sostenere ogni mese per un’offerta 5G di un operatore tradizionale che è più del doppio rispetto a quello di un operatore virtuale, si avrà diritto a soli 16 Giga in più al mese.

Clicca qui per conoscere le migliori offerte di tipo 5G

Come trovare l’offerta più conveniente per il proprio smartphone

Nonostante il 5G abbia pian piano raggiunto una sempre maggiore diffusione in termini di copertura, non è stato accompagnato da un abbassamento dei prezzi delle offerte dei principali provider. 

Al contempo, però, si sono diffuse le offerte con 5G incluso, ovvero delle promozioni che funzionano in modalità 5G nelle zone che sono coperte da tale tecnologia di rete: è il caso, per esempio, delle promozioni Iliad

L’operatore francese presenta oggi due promozioni con 5G incluso di tipo "tutto compreso", che possono essere sottoscritte da qualsiasi tipologia di cliente: non solo nuovi numeri, ma anche clienti che effettuano la portabilità del numero, passando a Iliad da qualsiasi altro operatore. 

Le offerte in questione si chiamano:

  • Iliad Giga 80, che ha un costo di 7,99 euro al mese e include 80 Giga di Internet (+5 Giga in roaming), oltre che minuti e messaggi senza limiti;
  • Iliad Giga 120, che ha un costo di 9,99 euro al mese e include 120 Giga di Internet (+6 Giga in roaming), oltre che minuti e messaggi senza limiti. 

Clicca qui per conoscere i vantaggi delle offerte di Iliad

In generale, il beneficio principale che si potrà ottenere scegliendo un’offerta di tipo 5G consiste nel fatto che alcune prevedono i Giga illimitati: ne sono esempi le proposte di Vodafone, Red e Infinito

L’eventuale difetto potrebbe essere rappresentato dal costo mensile da pagare, che è sempre superiore ai 10 euro al mese, ovvero una spesa che non tutti sono in grado di sostenere. 

Per capire qual è la promozione che si adatta meglio alle proprie esigenze, partendo dal presupposto che per usare il 5G ci vuole non solo la copertura di rete, ma anche uno smartphone di ultima generazione, si consiglia di effettuare un’analisi con un comparatore di tariffe.

Si tratta di uno strumento gratuito con il quale si potrà avere accesso a una pagina nella quale saranno presentate le migliori offerte attualmente disponibili in commercio, con il dettaglio dei costi da pagare e dei benefici mensili previsti. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963