OnePlus 6T Fonte foto: OnePlus
ANDROID

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: come è

Annunciato la scorsa settimana, il top di gamma del produttore cinese è identico nell’aspetto al modello uscito qualche mese fa. Cambiano le specifiche tecniche

7 Dicembre 2018 - Manca ancora qualche giorno alla presentazione ufficiale ma, come è ormai consuetudine nel mondo degli smartphone e degli altri gadget tecnologici, dello OnePlus 6T McLaren Edition si sa già tutto. Annunciato dal CEO del produttore cinese la scorsa settimana, il nuovo top di gamma di OnePlus è frutto di una collaborazione con la scuderia di Formula 1 e celebre marchio automobilistico McLaren.

Non deve stupire, dunque, che l’intera campagna promozionale e di lancio è stata giocata sul tema della velocità. Lo smartphone cinese, infatti, si propone come il dispositivo Android più scattante sul mercato. E non solo sotto il profilo delle prestazioni “nude e crude”, ma anche su quello della velocità di ricarica. OnePlus, infatti, introduce un nuovo sistema di ricarica veloce che promette di far miracoli, o quasi, e di rendere inutili periferiche come le batterie portatili. Ed effettivamente, a leggere la scheda tecnica dello OnePlus 6T McLaren Edition si ha la netta sensazione di avere a che fare con il miglior smartphone Android del 2018. Almeno sulla carta.

Specifiche tecniche OnePlus 6T McLaren Edition

Da un punto di vista prettamente estetico il nuovo top di gamma cinese è identico in tutto e per tutto allo OnePlus 6T lanciato qualche settimana fa: gli unici cambi che i designer si sono concessi sono a livello di livrea. Per celebrare la partnership, infatti, al nero d’ordinanza sono stati aggiunti degli inserti arancione, lo stesso colore della monoposto di Formula 1 della McLaren.

All’interno i tecnici e ingegneri OnePlus si sono divertiti a modificare le vecchie specifiche tecniche per rendere lo OnePlus 6T ancora più veloce. Al fianco del “solito” Snapdragon 845, infatti, troveremo ben 10 gigabyte di RAM e 256 gigabyte di spazio d’archiviazione. Altro fiore all’occhiello sarà, come detto, il sistema di ricarica veloce. Ribattezzato Warp Charge, promette di fornire energia a sufficienza per l’autonomia di 1 giorno in appena 20 minuti di ricarica.

OnePlus 6T McLaren Edition, uscita e prezzi

La presentazione ufficiale del dispositivo è prevista per il prossimo 11 dicembre presso il McLaren Technology Centre di Woking, storica sede dell’azienda automobilistica. Come da tradizione OnePlus, è probabile che il dispositivo venga immediatamente messo in vendita sul sito web e altri canali ufficiali. Sul prezzo OnePlus 6T McLaren Edition, invece, non è ancora dato sapere nulla. Probabile che la politica di prezzi contenuti (per le specifiche tecniche dei dispositivi, ovviamente) non cambi, ma si avrà un leggero rialzo dovuto alle migliori specifiche e alla partnership esclusiva.