smartphone Oppo
ANDROID

Oppo, in arrivo uno smartphone low cost dal design rivoluzionario

Un nuovo smartphone low cost del brand Oppo è in arrivo: design rivoluzionario a nido d’ape per il successore di Ace 2

Un design rivoluzionario e unico con struttura a nido d’ape è in arrivo per il nuovo smartphone low cost dell’azienda cinese Oppo. A rivelarlo è il brevetto depositato presso il Cnipa, China National Intellectual Property Administration, in Cina e il telefono potrebbe essere il successore del modello Oppo Ace 2.

Il nuovo brevetto era stato depositato lo scorso marzo, ma solo nelle ultime ore è stato approvato. Il progetto include 8 immagini e 7 render a colori per il nuovo smartphone, che nel display presenta un foro in cui probabilmente sarà alloggiata la fotocamera frontale. La particolarità del design del nuovo Oppo si deve al materiale utilizzato intorno allo schermo: una speciale fibra di carbonio che presenta una struttura a nido d’ape, che dona allo smartphone un aspetto robusto e viene evidenziata da una colorazione verde e blu brillante, anch’essa brevettata dal marchio cinese.

Oppo, design rivoluzionario a nido d’ape

Il nuovo smartphone di Oppo, che sarebbe pensato per la fascia economica del mercato, presenta nelle immagini del brevetto un design che potrebbe piacere soprattutto ai giovani. La particolarità risiede proprio nella struttura a nido d’ape della fibra di carbonio, che rende lo smartphone alla vista robusto e resistente. Dai render si vedono altoparlanti sia nella parta alta che in quella bassa del telefono e un solo pulsante fisico a destra, che è verosimilmente il tasto di accensione. Niente tasti del volume appaiono per questo modello, che potrebbero essere quindi virtuali. Nella parte inferiore dello smartphone troviamo invece l’accesso al vano SIM e la porta USB di tipo C, posizionata in basso a destra.

Oppo, comparto fotocamere ricorda l’Ace 2

Il telefono mostra delle somiglianze con l’Ace 2, tanto che in molti ritengono che potrebbe rivelarsi il suo successore. Le immagini del display dalle cornici sottili e dal bordo curvo mostrano un foro in alto a sinistra, destinato molto probabilmente alla fotocamera frontale, nello specifico una selfie camera. Le somiglianze si notano anche nel design del comparto fotocamera, che nei render appare incastonato in un modulo circolare sul retro. La configurazione sembra esser quadrupla e le dimensioni degli obiettivi sono maggiori, ricordando i modelli più recenti come l’Oppo Reno 4.

Oppo, dal brevetto al lancio

Al momento questo presentato da Oppo in Cina è solo un brevetto, ma secondo diversi rumors potrebbe trattarsi del successore dell’Ace 2, che potrebbe prendere il nome di Oppo Ace 3. Lo smartphone della serie Ace è stato lanciato per la prima volta in Cina nell’ottobre 2019, poi la versione Ace 2 è arrivata ad aprile e ora sembra plausibile che il nuovo smartphone low cost potrebbe essere annunciato dal produttore cinese il prossimo ottobre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963