oppo k9 5g Fonte foto: Oppo
ANDROID

Oppo K9 5G: lo smartphone medio con ricarica super

Oppo K9 5G è lo smartphone medio che vorremmo vedere in Italia: buona potenza, discreta fotocamera e una ricarica velocissima per la batteria.

Nuovo smartphone in arrivo per Oppo. Stavolta si tratta di K9 5G, dispositivo di fascia media che raccoglie l’eredità del K7 5G lanciato durante lo scorso anno aggiornando alcune caratteristiche e con una capacità di ricarica estremamente rapida, in linea con i modelli più avanzati della casa produttrice.

Il dispositivo di Oppo arriva a meno di un anno di distanza dal suo predecessore, ma rappresenta un grosso balzo in avanti da tutti i punti di vista. A cambiare, infatti, non è solo lo stile, con un design che mira a uniformarsi in maniera evidente ai modelli più recenti della casa produttrice cinese, ma anche alcuni interessanti dettagli dal punto di vista prettamente tecnico che ne fanno ancora una volta – dopo l’esperienza dello scorso anno – un valido alleato in fatto di gaming, fattore che ne mette in luce le caratteristiche di rilievo nonostante il prezzo contenuto con il quale sarà lanciato sul mercato.

Oppo K9 5G, caratteristiche tecniche

Partiamo dallo schermo di Oppo K9 5G: si tratta di un display AMOLED da 6,43 pollici, con risoluzione FullHD+, frequenza di aggiornamento a 90Hz e di campionamento del tocco a 180Hz. Se nell’angolo in alto a sinistra è presente l’alloggiamento per la fotocamera frontale, è sotto il pannello che si trova il sensore per la lettura delle impronte digitali.

A gestire tutte le operazioni troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 768G, accompagnato dalla combinazione di 8 GB di RAM e doppio taglio di memoria, da 128 GB o 256 GB. A differenza di altri modelli, il nuovo Oppo non consente però l’espansione dello spazio di archiviazione tramite scheda di memoria esterna.

Punto di forza, come anticipato, quello della batteria: l’accumulatore ha una capienza di 4300 mAh, mentre la ricarica ultrarapida a 65 W consente di ricaricare il dispositivo da 0 a 100% in 35 minuti, dettaglio top dei dispositivi più avanzati di Oppo. Come interfaccia, invece, è presente ColorOS 11.1 basata su Android 11.

A mantenere nel range la temperatura, anche durante le sessioni di gioco più concitate, è il sistema di raffreddamento a liquido 3D. Nello specifico, il device utilizza un particolare liquido e una camera a vapore associata a una piastra in rame e uno strato multiplo di grafite, in modo da evitare rallentamenti nelle performance, blocchi di sistema e seri problemi ai circuiti.

Oppo K9 5G, le fotocamere

Per quanto riguarda la fotocamera posteriore, Oppo K9 5G opta per un modulo triplo con sensore principale da 64MP, grandangolo da 8MP e macro da 2M, il tutto accompagnato da un flash LED inserito nell’elemento contenitore. Sul lato frontale, invece, è disponibile una cam a sensore unico da 32MP.

Oppo K9 5G, altre caratteristiche

Il nuovo smartphone di Oppo può contare sulla connettività 5G e sul sistema dualSIM, oltre che su Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 5.1. Tra le altre caratteristiche di nota, una porta Usb-C e l’alloggiamento per il connettore minijack da 3,5mm dedicato alle cuffie cablate.

Oppo K9 5G, prezzi e disponibilità

Disponibile in due diversi colori, nero (Spades K) e azzurro (Wings of Symphony), Oppo K9 5G sarà lanciato in Cina al prezzo di 1999 yuan (poco più di 255 euro) nella versione con memoria da 128GB, mentre il prezzo sale a 2199 yuan (circa 280 euro) per quello da 256GB.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963