fotocamera sotto lo schermo oppo Fonte foto: OPPO
ANDROID

OPPO: la fotocamera sotto lo schermo è pronta

Anche OPPO sembra ormai pronta a rilasciare il suo primo smartphone con fotocamera sotto lo schermo, al quale lavora dal 2019: i primi selfie promettono bene.

Che OPPO sia al lavoro su una fotocamera nascosta sotto lo schermo degli smartphone è noto da tempo: già nel 2019 l’azienda cinese ha mostrato un primo prototipo, durante il Mobile World Congress di Shanghai. Il prototipo non ha mai portato ad un prodotto in vendita sul mercato, ma ciò non vuol dire che OPPO non abbia continuato a sviluppare questa tecnologia.

Adesso, però, sembra che l’azienda sia pronta a presentare il suo primo smartphone con fotocamera sotto lo schermo. OPPO ha infatti rilasciato diverse informazioni sulla terza generazione di questa tecnologia e alcune foto selfie, realizzate proprio con un dispositivo dotato di “under screen camera" (USC). Si tratta di foto di buona qualità, non eccellenti ma paragonabili a quelle che potrebbe scattare la fotocamera frontale di un normalissimo smartphone medio di oggi. E’ più che lecito pensare, quindi, che OPPO sia in dirittura d’arrivo e che possa presentare a breve il suo primo telefono con USC per il mercato di massa. L’azienda cinese, però, al momento non lo conferma ancora.

La nuova fotocamera USC di OPPO

Le fotocamere sotto lo schermo funzionano grazie ad un “trucchetto“: nel punto dove è posizionato il sensore i pixel dello schermo sono di meno, per far passare la luce. Questo comporta una perdita di qualità del display in quel punto, oltre a non permettere al sensore di scattare foto di qualità elevata.

OPPO ha risolto il problema agendo sia sullo schermo che sulla fotocamera. I pixel sopra il sensore non sono di meno del normale, ma sono solo più piccoli e si mantiene la densità di pixel di 400 ppi, mentre i collegamenti elettrici sono trasparenti e più piccoli.

Le immagini generate dalla fotocamera, invece, vengono ora processate con particolari algoritmi di intelligenza artificiale per ridurre gli inevitabili effetti collaterali derivanti dalla presenza dello schermo. Il risultato mostrato da OPPO, a dire il vero, non è affatto male.

Nuova fotocamera USC di OPPO: quando arriva

Tutti si chiedono, a questo punto, quando OPPO presenterà il suo primo smartphone con fotocamera sotto lo schermo. Il device si andrà ad aggiungere ad una ristrettissima schiera di altri prodotti, come lo ZTE Axon 30 e lo Xiaomi Mi Mix 4 che arriverà a breve.

OPPO non risponde direttamente a questa domanda, ma si limita a dire che “continuerà il suo impegno nella ricerca e nello sviluppo nel design dell’hardware e nelle capacità di elaborazione algoritmica per ottimizzare ulteriormente questa tecnologia, con l’obiettivo finale di rendere questa innovativa soluzione più coinvolgente e completa per gli utenti di tutto il mondo“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963