Libero
Pacchetti all inclusive telefonia mobile: giù i costi e aumenta il traffico dati incluso Fonte foto: 123rf
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Pacchetti all inclusive telefonia mobile: giù i costi e aumenta il traffico dati incluso

Fino a qualche tempo fa le esigenze legate al possesso di un telefono cellulare erano abbastanza diverse rispetto a quelle di oggi: il telefono veniva infatti utilizzato per chiamare e inviare SMS. 

Oggi il telefono viene utilizzato principalmente per connettersi a Internet e svolgere le operazioni più diverse: dal semplice controllo di email e social network, all’ascoltare musica in streaming, all’utilizzo di app di vario tipo, come per esempio quelle legate al fitness. 

Gli utenti, dunque, anche in seguito alle conseguenze della pandemia sulla vita di tutti i giorni, chiedono di potersi connettere da mobile quando sono in giro, quindi sfruttando l’offerta della propria SIM, e di pagare un costo sempre più ridotto

Scopri quali sono le migliori offerte mobile con Giga inclusi

La diffusione delle offerte mobile all inclusive

Le offerte a consumo, in cui si pagava per quello che si consumava effettivamente, sono state praticamente rimpiazzate dalle offerte all inclusive, ovvero promozioni tutto compreso che prevedono la presenza di un determinato numero di minuti, SMS e Giga. 

Una recente indagine condotta dall’Osservatorio SOStariffe.it ha messo a fuoco la composizione delle offerte di telefonia mobile disponibili oggi, che prevedono anche costo inferiore ai 10 euro al mese, e ha evidenziato:

  • un maggior numero di Giga inclusi nelle offerte, con un incremento pari al 43,9%;
  • una riduzione dei costi dell’8%

Vediamo di seguito com’è stato realizzato lo studio e quali sono i dati più interessanti da considerare. 

Scopri quali sono le migliori offerte di tipo all inclusive

Come sono cambiate le offerte mobile all inclusive

Lo studio di SOStariffe.it ha preso in considerazione le tariffe ricaricabili di operatori MVNO e MNO di tipo all inclusive, ovvero nelle quali sono presenti chiamate, messaggi gratuiti e un numero limitato di Giga. 

In particolare, sono state confrontate:

  1. la media delle tariffe degli operatori virtuali e di quelli non virtuali;
  2. la media delle tariffe degli operatori virtuali;
  3. la media delle tariffe degli operatori non virtuali. 

I parametri oggetto dell’indagine sono stati i minuti, i messaggi e i Giga inclusi ogni mese nelle offerte, oltre che il costo periodico delle stesse. Il periodo esaminato è relativo a un intero anno, quindi tra il 2021 e il 2022. 

Confronta le migliori offerte di tipo all inclusive

Variazioni telefonia mobile offerte tutto compreso 2021-2022

Partendo dalla media delle tariffe mobile di tutti gli operatori confrontati, si è assistito:

  • a un aumento del 2,1% del numero di minuti inclusi;
  • a una riduzione del 7% degli SMS gratuiti;
  • a un incremento del 43,9% del numero di Giga inclusi, che sono passati da una media di 66 a una di 95 (si tratta senza dubbio del dato più interessante e significativo);
  • da un crollo dell’8,8% del costo periodico delle offerte: gli utenti, in pratica, vogliono avere più Giga, ma vogliono pagare di meno e il trend nazionale è praticamente in linea con le loro principali richieste. 

Per quanto riguarda le promozioni degli operatori non virtuali, che hanno subito degli effetti a cascata rispetto alle offerte proposte dai competitor virtuali (di solito a prezzo più basso) si è assistito a un aumento dei Giga inclusi del 42,3% (sono passati dai 71 in media del 2021 ai 101 di oggi). 

Al contempo, ci sono stati:

  • una riduzione del 4,3% del numero di minuti inclusi;
  • un aumento del 23,7% degli SMS;
  • una riduzione del costo periodico dell’8,8%, con uno slittamento da un costo medio di 14,79 euro al mese a uno di 13,49 euro al mese. 

Infine, prendendo in considerazione i risultati dell’analisi di SOStariffe.it sulle offerte degli operatori virtuali, in un anno i Giga sono aumentati da 63 a 92 – con un incremento percentuale del 46%

In contemporanea, c’è stato: 

  • un aumento del numero di messaggi disponibili nella promozione mensile, da 2.460 a 2.725 (+10,8%);
  • una riduzione del numero di SMS previsti in media, da 1.725 a 1.489 (-13,7%);
  • una riduzione dell’1% del costo periodico delle promozioni, che si è abbassato da 8,40 euro in media al mese a 8,32 euro. 

In linea generale, il trend rispecchia la necessità da parte degli utenti di spendere sempre meno su una promozione mobile, ma di volere al contempo usufruire di un numero sempre maggiore di Giga

Questi cambiamenti non hanno comunque riguardato la diffusione né di un numero maggiore di offerte mobile con Giga illimitati, né di promozioni solo 5G a costi più bassi. Tuttavia, il mercato della telefonia mobile è sempre in fermento e il modo migliore per non perdersi le tendenze più vantaggiose e le variazioni più rivoluzionarie è la comparazione costante delle offerte disponibili. 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963