kaden Fonte foto: Panasonic
SMART EVOLUTION

Panasonic crea la gruccia elettronica che toglie la puzza dagli abiti

La gruccia dell'azienda giapponese è in grado di rimuovere i cattivi odori, come quelli di sudore e di sigaretta, attraverso un sistema di microparticelle

Presto, grazie a Panasonic, la fastidiosa puzza di naftalina degli abiti riposti in armadio per lungo tempo sarà un brutto ricordo. L’azienda giapponese ha sviluppato una gruccia intelligente in grado di eliminare efficacemente lo sgradevole olezzo dai vestiti.

Un’idea semplice, ma rivoluzionaria. In realtà la stampella di Panasonic fa molto di più. Non solo deodorizza il capo di abbigliamento, rimuovendo il cattivo odore, ma lo pulisce. La Nanoe X, questo il nome del device della società nipponica può, infatti, eliminare dagli abiti la puzza di sudore o quella di sigaretta. Il cuore del device di Panasonic è costituito da una tecnologia che utilizza delle particelle caricate negativamente, attraverso cui la gruccia “lava” i vestiti. Anche se diversa, la Nanoe X ricorda, in parte, Paqsule, un borsone da palestra che pulisce i capi combinando luce ultravioletta e ossigeno attivo.

Caratteristiche della Nanoe X

Con la Nanoe X, rimuovere il cattivo odore sarà un gioco da ragazzi. È bene sottolineare che la stampella, comunque, non rimuove le macchie, ma solo la puzza. Per rendere più funzionale il sistema, Panasonic ha dotato la gruccia intelligente di una cover che serve per coprire l’abito da pulire e non disperdere così le microparticelle, responsabili della pulizia dei vestiti. E non è tutto. La gruccia della casa del Sol Levante è anche in grado di rimuovere il polline, una caratteristica utile per chi soffre di allergia.

Prezzo

Un po’ lunghi i tempi di “lavaggio”. Per deodorizzare il capo di abbigliamento la stampella smart, infatti, ci mette tra le 5 e le 7 ore. Sempre meglio che lasciare l’abito fuori all’aria aperta. E il prezzo? Servono 180 dollari (160 euro, secondo il cambio attuale). Troppi? Giudicate voi.

Contenuti sponsorizzati