Libero
Perché alcuni scienziati stanno provando a offuscare il sole Fonte foto: iStock
SCIENZA

Perché alcuni scienziati stanno provando a offuscare il Sole

Abbiamo creato modelli matematici in cloud per capire cosa succederà se dovessimo offuscare il Sole: gli scienziati stanno lavorando a un progetto molto controverso

Lo sappiamo, la crisi climatica è la più grave minaccia alla sopravvivenza della Terra e dei suoi abitanti. La scienza è anche concorde nel dire che la colpa del cambiamento climatico è per la gran parte dell’uomo: ora alcuni scienziati, politici e divulgatori stanno cercando soluzioni per arginare la crisi climatica. Una di queste è offuscare il Sole.

Perché offuscare il Sole

Il nostro Sole è sicuramente fonte di vita – e di acqua, secondo una recente teoria – ma le emissioni che diffondiamo nell’atmosfera l’hanno reso anche pericoloso. Ed è anche una stella, e come tutte le stelle prima o poi morirà.

Quella di offuscare il Sole è una soluzione molto controversa, perché rischia di essere pericolosa. Potrebbe infatti mettere a grave rischio l’agricoltura di tutto il pianeta ed essere essenzialmente irreversibile una volta iniziata. Inoltre, potrebbe rappresentare una sorta di "coperta di Linus" che evita ai grandi inquinatori di smettere di inquinare, perché esiste una via d’uscita "facile".

Ma le stesse cose si possono dire anche delle emissioni che stiamo continuando a diffondere nell’atmosfera: l’oscuramento del Sole potrebbe essere la nostra ultima chance.

Sostanzialmente, con il sole leggermente oscurato meno energia raggiungerebbe la superficie della Terra, e meno rimarrebbe intrappolata sul pianeta per via dell’aumento delle emissioni di carbonio. E poi si raffredderebbe il pianeta.

Per capire cosa succederebbe al nostro pianeta se iniziassimo ad offuscare la luce solare alcuni scienziati, con l’aiuto di Amazon e altre compagnie, hanno sviluppato un modello matematico.

Le ricerche degli scienziati

Non è la prima volta che vengono usati supercomputer, algoritmi e big data per prevedere i cambiamenti climatici e le conseguenze che avrebbero gli interventi dell’uomo. Anzi, è molto comune.

Per questo progetto di offuscamento del sole, i processori di Amazon Web Service hanno creato 30 simulazioni di come la Terra potrebbe essere entro metà secolo. Con una novità: i calcoli e le previsioni sono fatti in cloud. Molto più economico che costruire un supercomputer.

In questi mondi simulati, i livelli di anidride carbonica sarebbero alle stelle, i ghiacci scomparsi, e gli anni che oggi definiamo di "caldo record" sarebbero la normalità. Una di queste simulazioni però sarebbe diversa, un po’ più positiva: ed è quella in cui il Sole è stato offuscato.

Avere un modello, e poter accedere ai dati, è sicuramente positivo per gli scienziati di tutto il mondo. Ed è anche positivo che sia stato fatto in cloud, dove possono essere caricati e analizzati più dati a un prezzo inferiore rispetto all’uso dei supercomputer, e impiegando anche la metà del tempo.

E soprattutto, è un metodo di lavoro che potrebbe essere applicato a tutte le aree di intervento sulla lotta al cambiamento climatico.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail

Usa una mail unica!Con Libero Mail gestisci tutti i tuoi account da
una sola casella. E tante altre funzionalità per te!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963