0da8526c021a5ff6b342e50c3031e11c.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Pericolo hacker nei gadget di Natale

McAfee, solo 53% adotta misure protezione

(ANSA) – ROMA, 20 NOV – Smartphone, droni, giocattoli connessi ed elettrodomestici intelligenti. Sono tutti possibili regali di Natale e tutti in cima alla lista di pericolosità per gli attacchi hacker. A stilare la classifica è McAfee, che ogni anno redige la ricerca ‘Most Hackable Holiday Gifts’ per “aiutare gli utenti ad identificare i potenziali rischi per la sicurezza associati ai regali più popolari delle festività natalizie”. Computer portatili, tablet e smartphone sono in cima alla lista compilata dalla società di sicurezza seguiti da droni, palmari, giochi e dispositivi connessi. I primi tre tipi di dispositivi “sono obiettivi tradizionali dei criminali informatici e, se non adeguatamente protetti, possono essere infettati da applicazioni dannose”. Dalla ricerca emerge che quasi tutti gli intervistati (91%) afferma di sapere che è importante mantenere la propria identità e i propri dispositivi connessi al sicuro, ma solo il 53% adotta le misure necessarie per la protezione.

Contenuti sponsorizzati