PES 2019
TECH NEWS

PES 2019, quando uscirà e come sarà

Konami ha annunciato la data uscita di PES 2019 per PX, Xbox e PS4, mostrando anche alcune delle principali novità per uno dei videogame di calcio più attesi

10 Maggio 2018 - Gli appassionati dei videogame di calcio devono segnare la data del 30 agosto 2018 sul calendario. Si tratta, infatti, del giorno scelto da Konami per il lancio del tanto atteso PES 2019. La copertina del gioco quest’anno sarà Philippe Coutinho ma ci sarà anche una versione speciale che omaggerà David Beckham.

Le novità annunciate per le tre versioni, Standard, Legend e David Beckham sono moltissime. E per la gioia dei videogiocatori nell’edizione 2019 Konami ha comprato molte più licenze di squadre e calciatori rispetto al recente passato. Il vero fiore all’occhiello di Pro Evolution Soccer 2019 restano comunque la grafica e i movimenti in campo dei giocatori. Molto realistici e finemente riprodotti. Inoltre grazie alla funzione Momenti Magici si potranno testare e creare delle proprie mosse di abilità sul rettangolo di gioco. Insomma se dopo la rabona, l’aurelio o la ruleta volete mettere il vostro personalissimo copyright su un dribbling, PES 2019 è fatto apposta per voi.

Le novità in PES 2019

Attaccare su Pro Evolution Soccer non è mai stato così difficile. Konami ha infatti introdotto una nuova funzione, chiamata Fatica Visibile. Si tratta di un indicatore dell’energia residua di un calciatore. Minore sarà l’energia e meno preformanti saranno le prestazioni in velocità del calciatore. Un po’ come succede nella realtà dunque fare degli scatti a 100 all’ora al 90° non sarà così semplice proprio a causa della fatica accumulata. Attenzione anche ai tiri, specie quelli da fuori area, perché è stata rinnovata la meccanica delle traiettorie che sarà influenzata da un nuovo engine che simulerà la fisica del pallone, e subirà modifiche in base alla posizione della sfera e all’angolazione di tiro del calciatore. Chi realizza un gol su PES 2019 però avrà a disposizione un maggior numero di esultanze e anche le mimiche delle curve dei tifosi sono state aggiornate per renderle le più reali possibili.

Grafica in 4K HDR su PES 2019

Come detto la grafica sarà uno dei punti chiave di questa nuova versione di Pro Evolution Soccer. Questo grazie al nuovo software “Enlighten” che permetterà un’incredibile grafica 4K HDR. Inoltre in base all’orario delle partite cambieranno anche le luci e le sfumature di colore sui terreni di gioco e sugli spalti. La luce cambierà anche tra primo e secondo tempo nelle partite diurne per simulare il cambiamento della luce solare come avviene nella realtà. Tutto questo sarà possibile grazie al nuovo sistema di luci Global Illumination. Infine su PES 2019 si potrà tornare a giocare sotto la neve. Opzione che mancava in PES 2018.

Le novità nella funzione MyClub

In PES 2019 cambia ancora la modalità myClub. La funzione per costruire la propria squadra usando allenatori e giocatori reali. In PES 2019 questa modalità sarà migliorata sotto vari aspetti sopratutto grazie a una nuova riproduzione delle card dei calciatori che cambierà il modo in cui si compongono le squadre. I fan di myClub potranno trovare diverse categorie di calciatori, che includono sia le Leggende che i Giocatori della Settimana. I primi sono le grandi icone del passato mentre i secondi avranno statistiche mutevoli in base alle prestazioni ottenute nelle partite reali appena disputate.

PES 2019, disponibilità e prezzi in Italia

Come detto, PES 2019 uscirà il prossimo 30 agosto per PC, Xbox One e PlayStation 4. I prezzi dipendono dalla differente versione che decideremo di acquistare. PES 2019 Standard costerà 59,99 euro e includerà il prestito di Philippe Coutinho e David Beckham nella modalità MyClub. La David Beckham Edition invece costerà 69.99 euro ha tutte le caratteristiche della versione standard ma in più potremo aver il talento inglese in MyClub a titolo definitivo. La Legend Edition di PES 2019 costerà invece 79,99 euro e avremo la possibilità di avere una leggenda del calcio, tra le quali Maradona, Nedved, Maldini e Gullit, a titolo definitivo su MyClub.

Numerose novità anche per chi prenota il gioco in formato digitale. Prenotando il gioco in formato digitale sia su PC che su Xbox One otterremo il prestito di Romario oltre a 1.000 crediti MyClub. Su PS4, oltre ai bonus appena citati, prenotando il videogioco su PlayStation Store otterremo un tema di PES 2019 per personalizzare la nostra console.

Contenuti sponsorizzati