fc87d6dd950ba6a0b1bcc4c8129207fe.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Peter Thiel verso addio a Facebook

Wsj, 'troppo a sinistra e intollerante'

(ANSA) – NEW YORK, 15 FEB – L’investitore miliardario Peter Thiel prende le distanze dalla Silicon Valley e si trasferisce a Los Angeles da San Francisco. Nei suoi piani anche un possibile addio al consiglio di amministrazione di Facebook, con il quale ci sono tensioni da quando Thiel ha appoggiato Donald Trump durante la campagna elettorale e dopo uno scontro in estate fra il miliardario e Mark Zuckerberg. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti. Thiel e’ uno dei pochi conservatori della Silicon Valley, che con i suoi investimenti e il suo coinvolgimento diretto ha contribuito a creare. Ma Thiel di recente avrebbe deciso di prendere le distanze dall’area, che ritiene ormai intollerante e troppo orientata a sinistra. A questo si aggiunge il fatto che Thiel e’ sempre piu’ pessimista sulle prospettive dell’industria tecnologica soprattutto per i maggiori rischi di regole piu’ stringenti.

Contenuti sponsorizzati