Come guardare due piogge di meteoriti allo stesso tempo Fonte foto: 123RF
SCIENZA

Come e quando guardare due piogge di meteoriti allo stesso tempo

Il 28 luglio lo spettacolo delle Alpha Capricornidi e Sud Delta Aquaridi. Come guardare due piogge di meteoriti allo stesso tempo.

Una pioggia di meteoriti arricchisce il cielo di un’impagabile spettacolo. Figuriamoci, poi, se le piogge sono due contemporaneamente.

L’evento si verificherà nel mese di luglio e coinvolgerà due note piogge di meteoriti visibili ovunque, anche dall’emisfero settentrionale – sebbene la visibilità, secondo gli astronomi, dovrebbe essere migliore per chi si trova al Sud del Pianeta.

Di quali piogge di meteoriti stiamo parlando: Alpha Capricornidi e Sud Delta Aquaridi

Si tratta degli sciami meteorici delle Alpha Capricornidi e delle Sud Delta Aquaridi.

Secondo l’American Meteor Society (AMS) le piogge di meteoriti hanno caratteristiche diverse e complementari: le Sud Delta Aquaridi sono più numerose, ma meno spettacolari – mancando di scie persistenti; raramente, inoltre si trasformano in una palla di fuoco. Al contrario, le Alpha Capricornidi sono rade – circa cinque meteore ogni ora – ma spettacolari.

Il primo sciame meteorico è visibile dalla Terra al più presto dal 15 luglio e a volte continua fino ad agosto. Le stelle cadenti Delta Aquaridi, invece, possono essere osservate da metà luglio fino a metà agosto, con un picco di attività compreso tra il 28 e il 29 luglio.

Si sarà notata una evidente sovrapposizione tra le due finestre di tempo, nella quale peraltro ci troviamo proprio oggi.

Quando e come vedere i due sciami meteorici contemporaneamente, in uno spettacolo di stelle cadenti

La notte del 28 luglio è il giorno ideale per, come da tradizione, chiudere gli occhi, non appena avvistata una stella, e chiedere al cielo ciò che si desidera maggiormente. Purtroppo la Luna, piena al 74%, sarà molto luminosa, ma questo non dovrebbe rendere impossibile scorgere qualche scia luminosa qui e lì.

Ecco alcuni consigli per godersi lo spettacolo: naturalmente bisognerà aspettare che sia completamente buio, ma si potrà lasciare casa e dedicarsi alla contemplazione delle stelle senza nessuna attrezzatura particolare. L’intensità delle piogge, che continueranno per tutta la notte, sarà, secondo l’Osservatorio Griffith di Los Angeles, al livello massimo poco prima dell’alba. Sarebbe inoltre bene uscire 15-20 minuti prima per dare agli occhi l’opportunità di adattarsi all’oscurità.

A proposito di meteoriti, uno davvero gigantesco e preziosissimo è atterrato in Inghilterra: gli scienziati sono entusiasti, inoltre hanno così tanto materiale a disposizione che una parte di esso è stata esposta al pubblico. Ecco come vedere “Winchcombe". Un’indagine, piena di ricadute, che ruota intorno a un’asteroide è quella che porta all’estinzione dei dinosauri: al link tutto quello che sappiamo, compreso il terrificante maremoto scatenato dall’impatto.

Giuseppe Giordano

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963