playstation 5 Fonte foto: LetsGoDigital
TECH NEWS

PlayStation 5, tutte le ultime novità sulle caratteristiche tecniche

La nuova console Sony avrà un hardware completamente personalizzato, per garantire le migliori prestazioni videoludiche possibili. Forte collaborazione con AMD

10 Ottobre 2019 - L’attesissima nuova console Sony continua a far parlare di sé. Complice dell’annuncio ufficiale del gigante nipponico, che ha reso noto il nome (PlayStation 5, per l’appunto) e data di lancio (poco prima delle festività natalizie, ma del 2020), sono tornati ad accendersi i riflettori sulla piattaforma videoludica di prossima generazione.

In Rete, infatti, continuano ad alternarsi senza sosta rumors e anticipazioni che vedono la PlayStation 5 protagonista assoluta. L’ultima, in ordine di tempo, arriva direttamente dal Giappone. Questa volta “la soffiata” è del celebre magazine videoludico nipponico “Famitsu” che, a quanto sembra, ha pubblicato online una scheda che riporta tutte le specifiche tecniche della PS5.

PlayStation 5: le specifiche tecniche

La redazione della rivista giapponese conferma le numerose indiscrezioni che si sono alternate in rete negli ultimi mesi. Secondo i giornalisti di “Famitsu”, la PS5 sarà equipaggiata con un disco rigido SSD personalizzato che permetterà un accesso ai dati ad altissima velocità, garantendo così  una migliore esperienza di gioco. Lato processore sembra confermata la presenza di un chip AMD x86-64 Ryzen “Zen 2” con otto core e 16 thread ideato ad hoc e, infine, la GPU, con un processore customizzato AMD Radeon basato sulla tecnologia RDNA con unità di elaborazione audio 3D separata e output con risoluzione teorica fino a 8K.

PlayStation 5: scheda video e retrocompatibilità

La PlayStation più potente di sempre come dichiarato dai vertici della Sony, e sembra proprio essere vero. La PlayStation 5 avrà quindi una dotazione speciale e tecnologicamente avanzata grazie all’impiego del chipset AMD Ryzen Zen 2 e una GPU in grado di raggiungere gli 8K di risoluzione. I giornalisti giapponesi hanno confermato che la nuova PS5 sarà totalmente retrocompatibile con tutti i titoli della PS4 e disporrà del supporto PS VR e del Ray Tracing utilizzando specifiche componenti hardware dedicate.