amazon prime day Fonte foto: dennizn / Shutterstock.com
HOW TO

Prime Day 2019, le estensioni browser per non perdere le offerte

Per seguire al meglio le offerte per il Prime Day 2019 di Amazon, ecco tre estensioni da installare sul browser

12 Luglio 2019 - Amazon Prime Day 2019 è alle porte: le 48 ore di sconti su migliaia e migliaia di prodotti in vendita su Amazon riservati agli utenti Prime inizieranno alle ore 00:00 di lunedì 15 luglio per terminare alle 23:59 di martedì 16 luglio. Due giorni durante i quali, per fare gli affari migliori, bisognerà seguire molto attentamente le nuove offerte WOW, che potrebbero durare anche solo pochi minuti e che sono relative a quantità molto limitate.

Ma, se oltre alla passione per lo shopping online abbiamo anche una vita e un lavoro, sarà veramente difficile monitorare gli sconti più interessanti per tutto il tempo del Prime Day. Per fortuna, però, ci sono tre estensioni per il browser che possono fare buona parte del lavoro per noi e avvertirci tempestivamente quando un articolo che ci interessa va in sconto, dirci se esistono in giro per il Web coupon che ci possono fare risparmiare denaro o, infine, mostrarci l’andamento del prezzo di un articolo su Amazon. Queste tre estensioni sono Amazon Assistant Browser (cioè l’estensione ufficiale di Amazon), Honey e The Camelizer.

Amazon Assistant Browser extension

L’estenzione Amazon Assistant funziona con Chrome, Firefox e Safari. La cosa interessante è che la possiamo usare anche se non siamo ancora utenti Prime, quindi ci può essere utile quest’anno per capire cosa ci siamo persi durante il Prime Day. L’add-on ci mostra anche la differenza di prezzo per uno stesso articolo su Amazon e su altri store online e, infine, ci permette di aggiungere articoli visti su altri shop alla nostra lista dei desideri di Amazon.

Honey

L’estensione Honey è disponibile per Chrome, Firefox, Opera, Edge e Safari. Il suo lavoro è semplice: se c’è un codice sconto o un coupon che ti può far risparmiare qualche soldo su un acquisto in uno dei principali siti di e-commerche, Honey te lo segnala. Funziona su migliaia di store online e, affermano gli sviluppatori, permette un risparmio medio di quasi il 18%.

The Camelizer

The Camelizer è l’estensione ufficiale di CamelCamelCamel.com, un sito che opera come picetracker di Amazon. In pratica segue il prezzo di una lista di articoli a nostra scelta e mostra un grafico con l’andamento nel tempo. In questo modo si scoprono anche cose molto interessanti, come il fatto che certi articoli vengono messi in sconto anche al di fuori delle 48 ore del Prime Day e che, in certi momenti dell’anno, il prezzo scende anche di più. Informazioni utilissime per capire se è il caso di acquistare subito, oppure è meglio aspettare qualche settimana o mese e comprare al prezzo migliore.

Come approfittare delle offerte Prime Day

Per chi non riuscisse ad aspettare fino al Prime Day, è possibile fare acquisti con Alexa sui dispositivi Echo già da sabato 13 luglio per accedere in anticipo ad alcune offerte selezionate dedicate ai dispositivi Amazon. Basta chiedere: “Alexa, quali sono le mie offerte?“. Inoltre, i clienti Prime troveranno alcune offerte sui device Amazon già a partire dalle ore 12:00 di domenica 14 luglio.