project scarlett Fonte foto: microsoft
TECH NEWS

Project Scarlett, la nuova Xbox debutterà a Natale 2020

Porject Scarlett è il nome in codice della prossima console Microsoft. Svelate le prime caratteristiche tecniche: supporto alla risoluzione 8K e tanta potenza

11 Giugno 2019 - Abbiamo un nome e una data di uscita: Xbox Project Scarlett, Natale 2020. Di che cosa stiamo parlando? Della nuova console che Microsoft ha ufficializzato durante l’evento organizzato all’E3 2019 di Los Angeles, la più importante fiera videoludica al Mondo. Tra le tante novità presentate dall’azienda di Redmond c’è anche la Xbox Scarlett, la futura console che andrà a sostituire la Xbox One X.

C’era molta attesa intorno alla conferenza Xbox: dopo le ultime notizie rilasciate da Sony sulla PS5, tutti attendevano la risposta di Microsoft, che infatti non si è fatta attendere. La Xbox Scarlett porterà il mondo delle console in una nuova generazione, dove la potenza dell’hardware e la qualità dei giochi andranno di pari passo. Microsoft ha puntato molto su questa nuova console, anche per rispondere al progetto Google Stadia che ha il chiaro obiettivo di far scomparire le console dal salotto dei videogiocatori. Per questo motivo Xbox Scarlett supporterà nativamente ProjectX Cloud, la piattaforma di streaming realizzata da Microsoft e che farà il proprio debutto nei prossimi mesi. Non è importante con che tipo di supporto si intende giocare (fisico o digitale, Bluray o piattaforma streaming), la console sarà sempre al centro dei progetti dell’utente.

Xbox Scarlett, le caratteristiche tecniche

Partiamo con una precisazione. La nuova console è stata presentata con il nome di Xbox Project Scarlett, ma per il momento è provvisorio. Prima dell’uscita ufficiale della console arriverà anche il nome definitivo.

Nonostante manchi ancora più di un anno all’uscita fissata per le festività natalizie del 2020, l’azienda di Redmond ha ufficializzato la maggior parte dei componenti hardware. Si parte con un processore realizzato con architettura Zen 2 e GPU Navi, gli stessi che saranno presenti sulla prossima PlayStation 5. A supportare il SoC troviamo una RAM GDDR6 da almeno 16GB e un SSD ad alte prestazioni che ridurrà al minimo i tempi di caricamento. L’architettura hardware dovrebbe produrre una potenza pari a 24 Teraflops, quattro volte tanto rispetto a quella della Xbox One. Se questa notizia dovesse essere confermata, dà un’idea delle potenzialità della nuova console Microsoft.

Passiamo ora alle caratteristiche grafiche della Xbox Scarlett. Microsoft ha assicurato che verrà supportata la risoluzione 8K con 120 frame per secondo. Dovrebbe essere presente anche una HDMI 2.1 e il supporto al Ray Tracing.

Xbox Scarlett, i giochi disponibili

Per il lancio di Project Scarlett Microsoft sta preparando un atteso ritorno: Halo. Durante la conferenza è stato confermato che la console uscirà insieme a Halo Infinite, il nuovo titolo su cui sta lavorando 343 Industries. Dalle poche indiscrezioni uscite finora, la serie dovrebbe tornare verso le classiche ambientazioni del gioco, abbandonando la deriva degli ultimi anni.

Xbox Scarlett, data di uscita e prezzo

Microsoft ha annunciato che la Xbox Scarlett arriverà per le vacanze natalizie: è probabile che l’uscita venga fissata per il mese di novembre. Impossibile fare previsioni per quanto riguarda il prezzo, ma leggendo la scheda tecnica della Xbox Scarlett, difficilmente costerà meno di 499 euro. 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963