lista d'attesa playstation 5 Fonte foto: Sony
SMART EVOLUTION

PS5, inizio complicato: la disponibilità sarà limitata

Mettere le mani sulle prime PlayStation 5 sarà difficilissimo: all’inizio ci saranno pochi pezzi disponibili e Sony chiede una pre-registrazione per entrare a far parte del preordine

Al momento del lancio ci saranno pochi esemplari di PS5 disponibili per il preordine, quindi è meglio fare la “pre-registrazione“. È la stessa Sony a invitare i suoi utenti a iscriversi ad una lista al fine di avere una “possibile” priorità quando sarà realmente attivo il sistema per preordinare la nuova console next-gen.

Della PlayStation 5, quindi, ancora non sappiamo né il prezzo ufficiale né la data di arrivo ma sappiamo che all’inizio ce ne saranno così poche disponibili che non basteranno per tutti. Sony, infatti, dice chiaramente che la pre-registrazione non garantisce a chi la fa di essere tra i primi a poter mettere le mani sulla nuova PlayStation. Ma non solo: chi sarà fortunato e riceverà l’invito ad effettuare il preordine dovrà anche farlo in fretta. Per non perdere la priorità acquisita. Insomma, il lancio della PlayStation 5 sarà abbastanza complicato, ecco come provare ad averla per primi.

Come registrarsi per la PS5

Il requisito fondamentale per “mettersi in lista” per il preordine di una PS5 è quello di avere già un account PlayStation Network. Se ne abbiamo uno possiamo andare alla pagina creata da Sony per raccogliere le adesioni, dove troveremo un secondo grosso limite: l’iscrizione è riservata agli utenti americani, sul sito italiano non c’è ancora traccia di questa pagina.

Quando arriva la PS5

A questo punto è chiaro che chi non fa la pre-registrazione non potrà ordinare una PlayStation 5 prima del 2021. La lista verrà tra l’altro gestita con il criterio “first-come-first-serve“, cioè chi prima arriva ha la priorità. Per questo Sony darà un tempo massimo agli utenti selezionati per completare il preordine, oltre il quale perderanno la priorità.

I selezionati verranno contattati all’indirizzo email collegato all’account PlayStation Network, quindi chi non riceve l’email non è tra i selezionati. Sony non dice, però, in quale periodo verranno inviati i messaggi.

Quante PS5 si possono comprare

Infine, visto che saranno inizialmente disponibili solo pochi pezzi e il rischio che si crei un mercato nero parallelo è altissimo, Sony ha imposto dei limiti anche a quante PS5 e quanti accessori potrà comprare ogni utente: una PS5 (normale o Digital Edition, ma non una di ogni tipo), due controller DualSense e due stazioni di ricarica, due cuffie wireless Pulse 3D, due telecomandi e due HD Camera.

In pratica ogni utente, se sarà fortunato, potrà comprare un solo kit completo di PS5 e accessori ufficiali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963