playstation 5 Fonte foto: Sony
VIDEOGIOCHI

PS5, pochi pezzi disponibili: l'acquisto sarà limitato

Secondo alcune indiscrezioni, Sony non permetterà di acquistare più di una PS5 nelle fasi iniziali del lancio. Ecco il perché

Dal codice Html di PlayStation Direct, sito Web recentemente messo online da Sony per vendere i suoi prodotti hardware come la futura PlayStation 5, arrivano alcune interessanti indiscrezioni pubblicate su Reddit da un utente molto curioso e smanettone.

Dentro al codice, infatti, tale utente ha trovato la traccia di un messaggio di errore relativo al carrello, che dovrebbe apparire quando un utente cerca di comprare più di una PS5. In un’altra parte del codice, invece, c’è il riferimento e l’immagine di un nuovo badge “PS5 Compatible” che dovrebbe comparire nelle pagine di vendita dei giochi per PS4 che possono essere giocati anche su PS5. Tutto ciò potrebbe significare, contemporaneamente, che l’apertura dei preordini di PS5 è ormai vicina e che Sony ha già pensato ad una politica abbastanza restrittiva che limiterà l’acquisto di più di un esemplare di PS5.

PS5: ne puoi comprare solo una

Il messaggio trovato dall’utente di Reddit recita così: “Puoi comprare una sola versione della console PS5: Disc o Digital. Hai già inserito una console PS5 nel tuo carrello“. Si tratta evidentemente di un messaggio d’errore che comparirà quando un utente proverà a comprare due o più PlayStation 5 (non importa se in versione Digital o con disco ottico) e il sito PlayStation Direct gli impedirà di proseguire con l’ordine. Questa strategia non è sbagliata: purtroppo quando vengono lanciate sul mercato le console di nuova generazione ci sono sempre degli speculatori che ne comprano decine e decine tutte insieme, per poi venderle di seconda mano a prezzi stratosferici non appena finiscono le scorte ufficiali.

Il badge PS5 Compatible

Sempre dallo stesso utente, poi, arriva la notizia del badge che garantirà la compatibilità di un vecchio gioco per PS4 anche con la nuova console next-gen. Sony ha più volte dichiarato che sin dal giorno del lancio di PS5 la “quasi totalità” dei giochi TOP100 per PS4 saranno immediatamente compatibili col nuovo hardware. Quindi chi comprerà la PS5 potrà giocare con molti giochi che già possiede, in attesa dell’arrivo di nuovi titoli per PS5. Ricordiamo, però, che Sony ha anche annunciato che tutti i nuovi titoli dei suoi sviluppatori “first-party” (cioè quelli che Sony stessa controlla, tramite i suoi Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios) non saranno retrocompatibili con PS4. Questo perché dovranno essere programmati proprio per dare il meglio su PS5, senza alcun compromesso, e mostrare al mondo cosa potrà fare la next-gen di Sony.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963