Razer Hammerhead True Wireless Fonte foto: Razer
WEARABLE

Razer aggiorna le cuffiette wireless a LED

Ufficiali i Razer Hammerhead True Wireless di seconda generazione, delle cuffiette wireless a LED per gli amanti dei videogiochi e degli oggetti che non passano inosservati.

Degli auricolari true wireless in pieno stile Razer, gli Hammerhead True Wireless di seconda generazione che sono stati ufficializzati nelle scorse ore. Non si possono avere dubbi insomma sull’azienda che ha realizzato queste cuffiette decisamente riconoscibili grazie all’illuminazione a LED che accomuna e rende speciali un po’ tutti i prodotti Razer.

Il logo apposto sulle cuffiette wireless di Razer non si illumina grazie ai LED di Razer Chroma RGB solamente quando vengono utilizzate – il che è già piuttosto atipico – ma vanno addirittura oltre: sembra che abbiano (o possano avere in futuro) la possibilità di illuminarsi a ritmo di musica, il che non sarà il massimo in termini di sobrietà ma il pubblico di riferimento di Razer è, in genere, certamente estroso e ama questo genere di funzionalità simpatiche e uniche allo stesso tempo. Insomma, Razer ha cercato di dare la sua impronta ad un settore tendenzialmente restio alla differenziazione estetica come quello delle cuffiette wireless e, a giudicare dalle premesse, sembra esserci riuscita.

Caratteristiche delle cuffiette wireless di Razer

Per il resto i Razer Hammerhead True Wireless sono delle cuffiette wireless a LED con delle specifiche di fascia alta. Possiedono driver da 10 millimetri capaci di spaziare in un range di frequenze compreso tra 20 Hz e 200 kHz.

Integrano alcuni microfoni omnidirezionali sia per intercettare la voce di chi parla che i rumori ambientali da non far passare in chiamata, il Bluetooth 5.2 e dei controlli touch in corrispondenza della superficie illuminata tramite i quali gestire la riproduzione, gestione che può avvenire anche attraverso l’app che Razer ha sviluppato sia per sistemi Android che iOS, in modo da poterle proporre anche al pubblico di chi possiede un iPhone.

L’app peraltro è fondamentale per regolare l’illuminazione a LED delle cuffiette come ad esempio il colore, ma anche per attivare o disattivare la soppressione attiva dei rumori ambientali predittiva, funzionalità di alta gamma che consente di ascoltare musica o conversare tranquillamente anche in luoghi particolarmente rumorosi. Possiedono inoltre la certificazione IPX4 per la resistenza (leggera) ai liquidi, che torna utile a coloro che praticassero attività sportiva, magari all’aperto con il rischio di un acquazzone.

Non poteva mancare una modalità gaming pensata per chi vuole utilizzarli per i giochi. E infatti non manca. I Razer Hammerhead True Wireless la offrono per abbassare la latenza fino a 60 millisecondi, un valore di tutto rispetto per un prodotto che di solito viene considerato più adatto allo scopo se possiede una connessione cablata, e non wireless.

Autonomia, prezzo e disponibilità

In termini di autonomia i Razer Hammerhead True Wireless offrono fino a 6,5 ore di riproduzione con una sola carica, a patto di disabilitare l’illuminazione a LED e la soppressione attiva dei rumori (ANC). L’autonomia massima, quella calcolata cioè includendo anche la custodia di ricarica, ammonta a 32,5 ore, mentre quella minima è di 4 ore con LED e ANC attivi, scenario in cui si arriva ad un massimo di 20 ore se si considera anche l’energia fornita dalla custodia.

Gli Hammerhead True Wireless sono già in vendita in Italia per 139,99 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963