smartphone realme Fonte foto: gesrey - stock.adobe.com
ANDROID

Realme GT Neo: presentazione a fine mese, com'è fatto

Il nuovo Realme GT Neo sarà presentato ufficialmente il 31 marzo e sarà dotato del nuovo SoC Mediatek Dimensity 1200.

Finirà ufficialmente sotto i riflettori a fine mese Realme GT Neo ma, a distanza di meno di due settimane dall’evento, il nuovo smartphone della casa cinese è ancora quasi del tutto avvolto nel mistero. Eppure, grazie al poster ufficiale diffuso in rete è stato possibile dare il primo sguardo su quello che sarà il modello in arrivo.

Ad anticipare il nuovo smartphone di Realme è stato, meno di un mese fa, il modello flagship Realme GT 5G, del quale il futuro Realme GT Neo sarà una variante meno potente e meno costosa. Con il poster diffuso in rete dalla casa produttrice, il Vice Presidente di Realme e Presidente Global Marketing dell’azienda Xu Qi ha fatto almeno in parte luce sul nuovo modello, rivelandone i primi dettagli su quello che sarà il comparto tecnico e il design che andranno a caratterizzarlo. Intanto, i più attenti hanno notato già qualche indizio che potrebbe portare alla ribalta almeno una parte delle specifiche del nuovo smartphone: ecco quali sono.

Realme GT Neo, caratteristiche tecniche

Come anticipato tranne alcune informazioni sicure, tratte dal poster pubblicato in rete e confermate dal Vice Presidente di Realme, si sa veramente poco sulle caratteristiche tecniche di GT Neo. Di sicuro, a governare lo smartphone ci sarà il processore MediaTek Dimensity 1200, un octa-core realizzato con processo produttivo 6nm. Mentre, dal punto di vista del design, sul retro è presente un modulo fotografico rettangolare, giusto sopra la solita scritta "DARE TO LEAP" (il motto di Realme) stampata con finitura lucida sulla scocca.

Quello che però molti si chiedono è se il dispositivo prodotto da Realme comparso tra le certificazioni TENAA e identificato con il numero di modello RMX3116 non sia proprio l’atteso Realme GT Neo. In questo caso, sarebbero molte di più le informazioni a disposizione in largo anticipo rispetto alla presentazione ufficiale. Si parla infatti di una doppia batteria da 2200mAh, con supporto alla ricarica rapida a 65W, display da 6.55 pollici e punch-hole per la fotocamera anteriore nell’angolo dello schermo in alto a sinistra.

Ovviamente, si tratta di caratteristiche completamente diverse dal modello di punta, Realme GT 5G, che monta un SoC Snapdragon 888, con schermo da 6.43" AMOLED, risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz. Anche la batteria, in questo caso, sarebbe superiore visti i 4500mAh di capienza con supporto alla ricarica rapida da 65W. Sul comparto fotografico, invece, si conoscono solo le informazioni relative al flagship: frontale da 16MP e posteriore a modulo triplo, con sensore principale da 64MP e lente Sony IMX682.

Realme GT Neo, data di lancio

Secondo quanto confermato dalla casa produttrice cinese, Realme GT Neo sarà lanciato ufficialmente il prossimo 31 marzo. Per quanto riguarda i mercati in cui verrà reso disponibile e il prezzo di listino, però, bisognerà ancora attendere qualche giorno visto che al momento né Realme né i leakster hanno ancora svelato nulla sulla questione.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963