xiaomi mi 10t Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Redmi K30S è lo smartphone più economico con un chip top di gamma

Il nuovo Redmi K30S è lo smartphone più economico tra quelli equipaggiati con un processore Snapdragon 865 che potrebbero arrivare in Europa a breve

- Ultimo aggiornamento

Xiaomi ha lanciato ufficialmente in Cina il nuovo smartphone Redmi K30S. Il telefono è attutti gli effetti un top di gamma ed è equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 865, ma ha un prezzo decisamente più basso rispetto ai suoi rivali dotati dello stesso SoC.

Il Redmi K30S,  sigla M2007J3SC comparsa sugli enti di certificazione 3C e Tenaa, è il rebrand cinese dello Xiaomi Mi 10T, ma tra le sue caratteristiche è confermato il supporto alla connettività 5G grazie all’equipaggiamento con un Soc Snapdragon 865. Rispetto al fratello quasi gemello, poi, ha più memoria (8 GB invece di 6 GB), ma ha lo stesso ottimo schermo e un design praticamente indistinguibile e caratterizzato da un grosso modulo fotografico a tre sensori posteriore. Per il resto le schede tecniche sono sovrapponibili e caratterizzate dal SoC Snapdragon 865 e dal display da 6,67″ con frequenza di aggiornamento di 144Hz. Chiude il quadro la batteria da 5.000 mAh con ricarica a 33W.

Redmi K30S, le caratteristiche

Lo smartphone Redmi K30S ha un display LCD da 6.67 pollici con risoluzione Full HD+ da 2400×1800 pixel e punch hole, cioè il notch a buco, per l’alloggiamento della fotocamera frontale in alto a sinistra. Il processore octa-core SD865 arriva ad una frequenza fino a 2.84 GHz ed è affiancato, come già accennato, da 8 GB di RAM. Per la memoria interna, che non sarà espandibile, i tagli sono da 128 o 256 GB in tecnologia UFS 3.1. Non mancano un sensore per la lettura delle impronte digitali laterale e la funzione del riconoscimento facciale.

Per quanto riguarda il comparto fotocamera, troviamo una configurazione tripla sul retro con sensore principale da 64 megapixel (apertura f/1.89), secondario ultra grandangolare da 13 megapixel (con larghezza di campo di 123 gradi) e, infine, un obbiettivo macro con sensore da 5 megapixel. La fotocamera frontale invece è da 20 megapixel.  La batteria è abbastanza grande: da 5.000 mAh (nominali 4.900), con ricarica rapida da 33 W.

Redmi K30S, quanto costa e quando arriva

Il nuovo Redmi K30S è stato appena presentato in Cina, con la MIUI 12 basata su Android 10, e dovrebbe arrivare anche in altri mercati, entro novembre. La versione 8/128 GB, al cambio attuale, costa circa 327 euro. La versione 8/256 GB costa invece 352 euro. Si tratta di prezzi bassissimi per uno smartphone con queste caratteristiche e, soprattutto, con SoC Qualcomm Snapdragon 865 e connessione 5G.

Come sempre, però, è bene ricordare che sui prezzi bassi che si vedono sul mercato cinese incidono favorevolmente una tassazione bassissima e costi di trasporto quasi inesistenti. In Europa, quindi, molto probabilmente il Redmi K30S avrà un prezzo tra i 400 e i 450 euro, che resta comunque ottimo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963