Libero
redmi k50i 5g Fonte foto: Redmi
ANDROID

Redmi K50i 5G ufficiale: è un rebrand

Smartphone di fascia media, ma con un signor chip, il Redmi K50i 5G è identico al Note 11T Pro: pobabilmente arriverà in Europa

E’ ufficiale, al momento, solo in India ma lo vedremo, forse, anche altrove perché, alla fin fine, in realtà lo abbiamo già visto: è il Redmi K50i 5G di Xiaomi, l’ultimo smartphone cinede di fascia medio alta con chip MediaTek Dimensity 8100.

Si tratta di un ottimo chip, che si fa quasi fatica a definire medio viste le prestazioni del tutto paragonabili a quelle dello Snapdragon 888, chip top di gamma 2021 di Qualcomm. Dove, invece, il Redmi K50i 5G mostra il fianco è nel display: grande e ad alto refresh, ma in tecnologia LCD e poco luminoso. E’ questo il componente principale sul quale Xiaomi ha deciso di risparmiare, visto che poi ha comunque dotato lo smartphone di un quantitativo di memoria nella media, così come nella media sono le tre fotocamere posteriori. Un altro po’ di risparmio, invece, deriva dal fatto che Redmi K50i 5G non è affatto un progetto originale, ma un altro modello Xiaomi rimarchiato.

Redmi K50i 5G: come è fatto

La base tecnica di Redmi K50i 5G è il SoC MediaTek Dimensity 8100 affiancato da 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione, non espandibile.

Si tratta di un dispositivo abbastanza grande, con schermo da 6,6 pollici LCD IPS con refresh rate fino a 144 Hz, ma con una luminosità tipica di soli 650 nit, e con una risoluzione FHD+ di 1.080×2.460 pixel (densità di 407 ppi).

Trattandosi di uno schermo LCD, non ha il lettore d’impronte sotto lo schermo che, invece, è presente lateralmente nel pulsante di accensione.

Sono 3 le fotocamere posteriori: principale da 65 MP, grandangolare spinta da 8 MP, macro da 2 MP. Una la fotocamera frontale, nel foro centrale: una wide da 16 MP.

Infine, la batteria: è una buona 5.080 mAh, con una molto buona potenza di ricarica fino a 67 watt. In fascia media, oggi, non si dovrebbe scendere sotto questi valori.

Redmi K50i 5G: quanto costa e quando arriva

Redmi K50i 5G è già stato presentato in India, dove verrà venduto a partire dal 23 luglio ai seguenti prezzi (al cambio attuale dalla rupia indiana):

  • Redmi K50i 5G – 6/128 GB: circa 315 euro
  • Redmi K50i 5G – 8/256 GB: circa 350 euro

Redmi K50i 5G è, come avranno notato i lettori più attenti, un gemello identico di Redmi Note 11T Pro presentato a fine maggio sul mercato cinese (dove c’è anche una versione da 8/512 GB).

E’ quasi certo che questo modello arrivi, prima o poi, anche in Europa dove venderebbe benissimo. Ma riteniamo più probabile che da noi venga scelto il nome di Redmi Note 11T Pro e non quello di Redmi K50i 5G.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963