Libero
redmi note 11 pro Fonte foto: Redmi
ANDROID

Redmi lancia 3 nuovi smartphone medi della serie Note: quanto costano

Xiaomi arricchisce l'ormai enorme gamma Redmi Note con altri tre modelli dotati tutti di chip 5G di MediaTek, uno ha anche la ricarica ultra veloce a 120 watt

Xiaomi ha lanciato a livello globale tre nuovi dispositivi che supportano la connettività di ultima generazione. Gli smartphone presentati oggi sono il Redmi Note 11 Pro Plus 5G, il Redmi Note 11S 5G e il Redmi Note 10 5G: tre telefoni che, sicuramente, conquisteranno una larga fetta di utenti affezionati al brand cinese.

Agli utenti più attenti, questi telefoni potrebbero suonare familiari, dato che Xiaomi ha già lanciato device con questi nomi in altre regioni. Tuttavia, internamente i terminali sono completamente diversi. Prima di scoprire in dettaglio le specifiche tecniche dei tre smartphone, ricordiamo che della gamma Note 11 sono, al momento, ben 6 i modelli presentati dalla compagnia cinese: oltre ai due di oggi, Xiaomi ha già lanciato quest’anno: Redmi Note 11, Redmi Note 11 Pro, Redmi Note 11 Pro 5G e Redmi Note 11S 4G. È importante segnalare che il Redmi Note 11S 5G annunciato oggi, altro non è che il Redmi Note 11S lanciato a gennaio, ma con il supporto alla rete di quinta generazione. Stesso discorso per il Redmi Note 10 5G, che è il Redmi Note 10 4G con rete di ultima generazione.

Redmi Note 11 Pro Plus 5G: caratteristiche

Il Redmi Note 11 Pro presenta un display AMOLED da 6.67 pollici Full HD+, che vanta una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz e una frequenza di campionamento del tocco fino a 360 Hz. A bordo, il terminale top di gamma nasconde il processore MediaTek Dimensity 920.

La batteria da 4500 da 4.500 mAh presenta il supporto per la ricarica rapida cablata da 120W, che permette di raggiungere il 100% di in soli 15 minuti. Per quanto riguarda il modulo fotografico, l’11 Pro Plus 5G annovera una comparto con tre cam: la principale da 108 MP (Samsung HM2 con doppio OIS nativo), l’ultra grandangolare da 8 MP e macro da 2 MP.

Redmi 11S 5G: caratteristiche

Versione 5G del Redmi Note 11S che Xiaomi ha lanciato a gennaio, il nuovo Redmi 11 S presenta un display LCD IPS da 6,6 pollici con refresh rate fino 90 Hz, il SoC MediaTek Dimensity 810 a bordo e una batteria da 5.000 mAh con supporto per la ricarica da 33W.

Il telefono è dotato di una fotocamera principale da 50 MP, una ultra-wide da 8 MP e una macro da 2 MP sul retro. Per i selfie, ci pensa un obiettivo frontale da 13 MP. Altre caratteristiche degne di nota includono uno scanner per le impronte digitali montato lateralmente, il jack per cuffie da 3,5 mm e AI Face Unlock.

Redmi Note 10 5G: caratteristiche

Il nuovo Redmi 10 5G, disponibile in Graphite Gray, Chrome Silver e Aurora Green, presenta un display LCD da 6,58 pollici con frequenza di aggiornamento fino a Hz 90Hz. Il processore a bordo del terminale è il MediaTek Dimensity 700 5G, mentre la batteria da 5.000mAh è sostenuta da una ricarica da 18W.

Il comparto fotografico è formato da una doppia fotocamera sul retro, con un sensore principale da 50MP. Si tratta, certamente, del device più economico tra quelli presentati oggi.

Nuovi Redmi Note: prezzi e disponibilità

Il Redmi Note 11 Pro Plus 5G sarà disponibile in Italia dal 6 aprile. I modelli in vendita saranno tre: da 6/128 GB a 449,9 euro, da 8/128 GB a 479,9 euro e 8/256 GB a 499,9 euro.

Per quanto riguarda i Redmi Note 11S 5G e Redmi Note 10 5G, purtroppo al momento non sono emerse indicazioni ufficiali sulla disponibilità e i prezzi per il mercato italiano.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963