Libero
Reina Roja Fonte foto: Prime Video
TV PLAY

Reina Roja: annunciati i protagonisti

Nella serie basata sulla trilogia di Juan Gómez-Jurado c’è anche un attore già visto in La casa di carta

I protagonisti di Reina Roja ora hanno un volto. La nuova serie Original spagnola, che sarà distribuita nel 2023 su Prime Video, è tratta dalla trilogia di successo dello scrittore spagnolo Juan Gómez-Jurado ed è prodotta da Dopamine e Focus, con Amaya Muruzábal come showrunner ed executive producer.

Scritta da Muruzábal e Salvador Perpiñá a partire dalle pagine del romanzo che inaugura la trilogia, la serie è di genere thriller ed è ambientata a Madrid, città che – come sa chi ha letto il libro – gioca un ruolo centrale nella storia. Tra i protagonisti c’è Antonia Scott, la persona più intelligente della Terra (ha un QI pari a 242) che, proprio in virtù di questo, viene coinvolta in un progetto sperimentale della polizia che prevede di coinvolgerla nelle indagini. Antonia si trova così al fianco di Jon Gutierrez, un irascibile poliziotto basco con il quale scatta subito un’alchimia spiritosa.

Di cosa parla Reina Roja

L’indagine al centro della trama di Reina Roja e che vede coinvolti Antonia Scott e Jon Gutierrez non è di facile risoluzione. Da una parte c’è un potente magnate che viene trovato orribilmente assassinato, mentre dall’altra la figlia dell’uomo più ricco della Spagna viene misteriosamente rapita. I due protagonisti, quindi, devono riuscire a mettere a posto i pezzi del puzzle prima che sia troppo tardi.

Chi sono gli attori in Reina Roja

Quando un libro viene adattato per il cinema e la tv, i fan più accaniti dell’opera letteraria sono sempre scettici. La sceneggiatura sarà fedele (o, almeno, renderà giustizia) alla storia originale? E gli attori incarneranno bene i personaggi fino a quel momento tratteggiati solo nella fantasia dei lettori?

Nel caso di Reina Roja, Antonia Scott e Jon Gutiérrez avranno rispettivamente i volti di Vicky Luengo e Hovik Keuchkerian. La prima è un’attrice spagnola del 1990 con comprovata esperienza al cinema, in tv e a teatro, anche se forse poco nota al pubblico italiano. Lo stesso non si può dire del secondo, visto che Keuchkerian, che è comico, scrittore e poeta, è noto per il ruolo di Bogotà nella terza e quarta stagione della serie Netflix La casa di carta.

I libri da cui è tratta la serie

Nato a Madrid nel 1977, Juan Gómez-Jurado è un giornalista e un romanziere, autore di numerosi libri già tradotti in quaranta lingue. La trilogia da cui è tratta la serie è la sua fatica più recente ed è composta dai volumi Reina roja (del 2018), Loba negra (2019) e Rey blanco (2020): la serie ha avuto un successo clamoroso, con oltre due milioni di copie vendute, e ha consacrato Juan Gómez-Jurado come l’autore di thriller spagnolo più venduto di tutti i tempi.

Per ora in Italia sono usciti in tradizione solo i primi due volumi, Regina Rossa e Lupa Nera, editi da Fazi Editore rispettivamente nel 2021 e nel 2022.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963