Libero
samsung Galaxy S22 Fonte foto: Samsung
ANDROID

Samsung annuncia il WiFi Calling sui Galaxy S22

La tecnologia WiFi Calling è appena arrivata in Italia, con WindTre come primo operatore e Samsung primo produttore che l'hanno implementata: ecco di cosa si tratta e come funziona

Samsung è uno dei primi produttori ad offrire la tecnologia WiFi Calling sui propri smartphone, a cominciare dei recenti modelli della serie Galaxy S22. Il produttore coreano specifica che comunque la compatibilità con tale tecnologia sarà ampliata ad altri modelli più avanti, mentre va sempre ricordato che per usare il WiFi Calling è necessario avere un telefono compatibile e un operatore telefonico che offre questa possibilità.

Cos’è il WiFi Calling

Questa tecnologia, che viene anche indicata come VoWiFI (Voce Over WiFi), permette di chiamare e ricevere chiamate quando lo smartphone è collegato a una rete WiFi. Questo consente in pratica di passare da una rete WiFi a una dati (e viceversa) senza alcuna interruzione e senza che si debba configurare qualche opzione su smartphone o router.

"Una volta abilitato il servizio – spiega Samsung il passaggio da una rete all’altra avverrà sulla base di soglie preimpostate, in modo da evitare passaggi troppo frequenti tra le due tecnologie di rete VoWifi e VoLTE, cioè la tecnologia che consente di effettuare chiamate vocali su rete 4G". 

Perché usare il WiFi Calling? Perché aiuta a mantenere la continuità della chiamata telefonica anche in ambienti dove il segnale telefonico ha dei problemi: in pratica il WiFi fa da backup, instradando la chiamata telefonica sulla linea Internet fissa dell’utente. Il tutto mantenendo il supporto a servizi come l’avviso di chiamata, il servizio clienti, la segreteria telefonica e i numeri di emergenza.

Questa tecnologia diventa molto interessante per tutti coloro che vivono in zone dove il segnale 4G non è particolarmente potente e spesso le chiamate vengono interrotte a causa del segnale debole. Allo stesso modo WiFi Calling è utile per edifici dove ci sono zone in cui il segnale è scarso, come seminterrati, cantine e stanze simili.

Wi-Fi Calling: in Italia con WindTre

Al momento, in Italia, la tecnologia WiFi Calling è stata annunciata solo dall’operatore WindTre (e dal suo operatore virtuale Very Mobile). In pratica se si possiede un contratto dati con WindTre o Very Mobile e una connessione internet domestica con lo stesso operatore si può usare il WiFi Calling per chiamare e ricevere chiamate anche via WiFi. 

Molto presto anche gli altri operatori italiani lanceranno questo utile servizio e lo stesso faranno i produttori di smartphone con i nuovi modelli in arrivo e, con un aggiornamento del firmware, molti modelli già sul mercato potranno diventare compatibili. Nei mesi scorsi sia TIM che Vodafone hanno fatto degli esperimenti con questa tecnologia, ma non hanno ancora ufficializzato quando la renderanno disponibile

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963