Hacker con smartphone tra le mani Fonte foto: Shutterstock
SICUREZZA INFORMATICA

Samsung, falsa app per aggiornare il telefono scaricata da 10 milioni

Ancora presente nel Play Store, l'applicazione promette di far scaricare tutti gli aggiornamenti per gli smartphone coreani. In realtà, si tratta di una truffa

5 Luglio 2019 - Che l’ultimo periodo non sia esattamente esaltante per il Play Store è un fatto risaputo. La piattaforma dalla quale gli utenti Android possono scaricare app e aggiornamenti (oltre a film, libri e musica) è da tempo finita nel mirino di hacker e cybercriminali vari, che la utilizzano per diffondere adware, trojan e malware di ogni altro tipo.

Nelle ultime settimane, ad esempio, i tecnici Google sono stati costretti a intervenire più volte per eliminare centinaia e centinaia di app, solitamente create dalla stessa casa sviluppatrice, che in qualche modo truffavano gli utenti con lo smartphone del robottino verde. L’ultima minaccia in questo senso riguarda gli utenti Samsung e, nonostante le comunicazioni già inviate a Google, l’app è ancora disponibile per il download. Si chiama Aggiornamenti per Samsung – Versioni di Android e, come dice anche il nome, promette di far scaricare gli aggiornamenti di sistema per gli smartphone del produttore sudcoreano. La verità, però, è ben altra: l’app non ha nulla a che vedere con Samsung e, soprattutto, non fa quello che dice.

Aggiornamenti per Samsung, la finta app Android che ti ruba i soldi

Scaricata già più di 10 milioni di volte (e, leggendo le recensioni, molti sono italiani), l’app dovrebbe permettere di scaricare gli aggiornamenti di sistema per qualunque dispositivo Samsung mai rilasciato. Non solo: nella descrizione dell’applicazione viene detto che è possibile anche ricevere notizie, informazioni e guide relative al mondo Android.

Come notato dal ricercatore di sicurezza Aleksejs Kuprins, funzionalità e scopi di Aggiornamento per Samsung sono ben altri. Prima di tutto, si tratta solamente di una scorciatoia che conduce verso un sito web pieno di pubblicità, nel quale è addirittura difficile navigare o individuare i link giusti per scaricare gli aggiornamenti. Inoltre, la velocità di download è limitata a 56 kilobit al secondo, rendendo l’intera operazione snervante e impossibile da portare a conclusione.

Per velocizzare il download, Aggiornamenti per Samsung consiglia di pagare un abbonamento di 35 dollari (più o meno di 30 euro), in modo da avere accesso ai server “pro”. Questa transazione, tra le altre cose, si conclude attraverso piattaforme esterne a quelle del Play Store, mettendo così a rischio le informazioni di pagamento degli utenti stessi.