samsung smart tv 8k Fonte foto: Grzegorz Czapski / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Samsung lancia il primo TV 8K 5G, il top per velocità e definizione

Samsung è pronto a lanciare uno smart TV con risoluzione 8K e supporto alla rete 5G. L'obiettivo è rendere più semplice la visione dei contenuti

11 Settembre 2019 - Le due tecnologie che tutti gli amanti dell’elettronica oggi sognano sono il 5G, per le comunicazioni, e la risoluzione 8K, per la visualizzazione dei contenuti video. Samsung lo sa e si prepara a realizzare entrambi i sogni con un prodotto solo: uno smart Tv con schermo 8K e modem 5G integrato.

Lo sforzo è grande e Samsung, per quanto sia un gigante tech, sa che non può farcela da sola. Per questo ha appena annunciato una partnership con l’azienda di telecomunicazioni sudcoreana SK Telecom, finalizzata allo sviluppo comune del primo Tv 5G-8K al mondo. L’accordo consiste in un memorandum d’intesa e le due aziende metteranno insieme le rispettive tecnologie di punta per realizzare questo prodotto innovativo. Le due società, inizialmente, lavoreranno sul mercato sudcoreano ma, successivamente, il TV con risoluzione 8k e connessione 5G potrà essere portato sul mercato internazionale e connesso anche alle reti di altri operatori locali.

Come sarà lo smart Tv Samsung 8K con 5G

Il TV 5G-8K di Samsung e SK Telecom rivoluzionerà l’esperienza di visione televisiva degli utenti, ricevendo direttamente flussi video in 8K tramite la rete 5G dell’operatore sudcoreana. La risoluzione del display sarà pari a 7.680×4.320 pixel, cioè il quadruplo dello standard UHD. In attesa che i contenuti in 8K diventino lo standard, Samsung applicherà l’upscaling basato su tecnologia AI 8K e i codec di prossima generazione per proiettare le immagini Full HD e UHD alla risoluzione 8K. La società fornirà anche TV 8K con dongle 5G per supportare la trasmissione diretta di contenuti video con risoluzione 8K.

5G e 8K: matrimonio perfetto

Sono in molti a credere che, con la diffusione e il perfezionamento delle reti 5G, le attuali connessioni cablate a Internet verranno gradualmente sostituite da quelle senza fili basate su questo nuovo standard. Le trasmissioni video in 8K saranno rese possibili dalla bassissima latenza del 5G e dalla sua grande larghezza di banda. Ma i flussi dati necessari per trasmettere tanti canali in 8K su rete 5G saranno enormi. Per questo, SK Telecom prevede di applicare il Mobile Edge Computing e il Network-Based Media Processing alla sua rete 5G, per aumentare la fluidità della trasmissione dei video in 8K.

La smart Tv come lo smartphone

Le due società sudcoreane lavoreranno anche alla possibilità, per il TV 5G-8K, di offrire una nuova esperienza utente basata sull’evoluzione di Sero TV, il TV di Samsung che può essere ruotato sia in orizzontale che in verticale per fornire un’interfaccia utente simile a uno smartphone. Gli utenti, quindi, potranno replicare l’esperienza dello smartphone anche su uno schermo enorme, connesso ad altissima velocità.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963