TV samsung Fonte foto: Shutterstock
SMART EVOLUTION

Samsung lancia lo smart TV senza cornici: come sarà

La casa coreana sarebbe riuscita a ottenere un TV senza cornici incollando il pannello direttamente alla parte retrostante, dove sono ospitate altre componente

31 Dicembre 2019 - Mancano sempre meno alla giornata inaugurale del CES 2020 e, man mano che passano le ore, continuano ad arrivare indiscrezioni sui possibili dispositivi che verranno presentati nel corso della convention dedicata all’elettronica di consumo (e non solo). E, stando ai rumor delle ultime ore, Samsung dovrebbe essere uno dei maggiori protagonisti del CES 2020.

Non solo verrà dato spazio ad alcune innovazioni che arrivano dal suo C-Lab, il laboratorio nel quale sono “incubate” alcune delle idee migliori degli ingegneri e designer della casa coreana. Ma non solo: secondo alcune voci, Samsung potrebbe approfittare dell’evento di Las Vegas per mostrare alcuni dettagli dei suoi prossimi smartphone e, notizie dell’ultima ora, un TV senza bordi. Esattamente come accade ormai da qualche anno per quel che riguarda gli smartphone, i tecnici coreani sembrano essere stati in grado di eliminare le cornici che “circondano” i panneli dei televisori, realizzando così un unicuum del settore.

Come sarà il TV senza bordi di Samsung

L’evento Samsung del CES 2020 si terrà il 6 gennaio prossimo, un giorno prima dell’apertura ufficiale del Consumer Electronic Show di Las Vegas e, stando alle dichiarazioni ufficiali in arrivo dalla Corea, grande spazio verrà dedicato ai chip per l’intelligenza artificiale e al 5G. Ma queste non saranno le uniche novità in arrivo. Voci ufficiose, infatti, parlano anche uno smart TV senza bordi, capace di regalare un’esperienza unica nel suo genere.

Un risultato che i tecnici della casa coreana sono stati in grado di ottenere “incollando” il pannello OLED alla parte retrostante del dispositivo, dove saranno ospitati i vari componenti interni necessari al funzionamento. Se così dovesse essere, il televisore Samsung sarebbe il primo vero dispositivo del genere. Quello presentato a Las Vegas sarà solamente un prototipo di TV senza bordi, mentre la produzione di massa dovrebbe prendere il via a febbraio 2020, con i primi prodotti attesi sul mercato a partire dalla metà del prossimo anno. Stando alle indiscrezioni, la tecnologia dovrebbe funzionare (almeno inizialmente) solo con pannelli da 65 pollici o superiori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963