c0ea9717573c87c2ce0a66dd12d5c1c0.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Scelta modem, da Agcom libertà utenti

Autorità ha fissato specifici obblighi su operatori

(ANSA) – ROMA, 2 AGO – L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con una delibera ha confermato il diritto degli utenti “di scegliere liberamente i terminali di accesso ad Internet da postazione fissa”. L’Agcom inoltre ha fissato “specifici obblighi sugli operatori, finalizzati a garantire scelte consapevoli e informate da parte dei consumatori finali”.

E’ quanto si legge in una nota dell’Autorità.

La decisione implica che dal punto di vista tecnico, gli operatori di reti pubbliche di comunicazioni e i fornitori di servizi di comunicazione accessibili al pubblico non potranno rifiutare di collegare apparecchiature terminali alla propria rete se l’apparecchiatura scelta dall’utente soddisfa i requisiti di base previsti dalla normativa europea e nazionale, né imporre all’utente oneri aggiuntivi o ritardi ingiustificati, ovvero discriminarne la qualità dei servizi inclusi nell’offerta, in caso di collegamento ad un’apparecchiatura terminale di propria scelta.

Contenuti sponsorizzati