Art Selfie di Google Fonte foto: redazione
HOW TO

Scopri a quale opera d'arte assomigli con Art Selfie di Google

L’applicazione Google Ats & Culture è stata finalmente rilasciata anche in Italia, ecco come usarla per scoprire con un selfie a quale quadro assomigliamo

4 Settembre 2018 - Nel gennaio 2018 Google ha lanciato negli Stati Uniti l’applicazione Arts and Culture che raccoglie opere d’arte di varia natura da oltre 1.500 musei e collezioni da tutto il mondo. Dopo la fase di lancio negli Stati Uniti ora Google sta rilasciando l’app in tutto il mondo, Italia compresa.

Oltre a studiare le opere d’arte, i vari movimenti artistici e i più grandi artisti della storia, con l’applicazione Google Arts & Culture potremo anche scoprire a quale opera d’arte assomigliamo. O meglio a quale protagonista di un famoso quadro il nostro viso in qualche modo assomiglia. Come facciamo a scoprirlo? Semplice, basta farci un selfie dall’app di Google per ricevere in pochi secondi un riscontro. Ovviamente, ogni foto con il nostro “sosia” proveniente dal mondo dell’arte sarà poi condivisibile sui principali social media o sulle varie applicazioni per la messaggistica. La funzione per provare a trovare a quale quadro assomigli all’interno dell’app Google Arts & Culture si chiama Art Selfie.

Come funziona Art Selfie

Come fa l’app a trovare il nostro sosia dai vari quadri famosi in giro per i musei di tutto il mondo? Semplice, il programma è basato sul machine learning. Quando facciamo un selfie, la nostra foto viene confrontata con i migliaia di volti delle opere d’arte conservati nel database Google. Dopo pochi attimi l’app ci fornisce un riscontro e una percentuale di somiglianza con alcuni dipinti famosi. Non è solo un gioco. Attraverso questa funzione potremo conoscere anche nuovi pittori o nuovi movimenti artistici. Se clicchiamo sul nostro “sosia” del mondo dell’arte infatti otterremo numerose informazioni sul quadro, sull’artista che lo ha dipinto e sul contesto nel quale egli ha vissuto. L’app si può usare più volte perché un trucco o un cambio di capelli cambieranno i risultati portandoci a nuovi paragoni divertenti e artistici.

Come usare l’app Google Art Selfie

A questo punto molti se lo staranno chiedendo, come faccio a farmi un selfie e sapere a quale quadro famoso assomiglio? Semplice, per prima cosa andiamo su App Store o Google Play Store (l’app infatti funziona sia su iPhone che su Android) e scarichiamo l’applicazione Google Arts & Culture. Una volta completato il processo lanciamo il programma e scorriamo la sua home page fino a trovare la sezione Art Selfie. Tocchiamo sulla voce Inizia e scattiamo un selfie. Aspettiamo qualche secondo e riceveremo un paio di riscontri con i principali quadri a cui un po’ assomigliamo. Google ci indica anche la percentuale di somiglianza con l’opera d’arte stando ai suoi algoritmi. Per condividere la foto basta cliccare sui tre puntini in alto e scegliere l’opzione Condividi selezionando poi il social o l’app dove condividere la foto dal menu. Per avere informazioni sul quadro a cui assomigliamo teniamo premuto sulla foto e dal menu a pop-up selezioniamo l’opzione “Mostra opera d’arte”.