Libero
APPLE

Se andate a sciare con l'Phone potrebbe arrivare la Polizia

Diversi i casi di falsi allarmi inviati da iPhone 14 e Apple Watch 8 hanno confuso semplici sciate per incidenti automobilistici

La funzione Car Crash Detection che Apple ha implementato quest’anno nei nuovi iPhone 14 e Apple Watch 8 è sicuramente utile e spesso si è rivelata determinante per far giungere i soccorsi sul luogo di un incidente in tempi brevi.

Ma questa funzione non è del tutto perfetta, come dimostrano i recenti episodi in cui l’iPhone ha confuso una normale discesa con gli sci con un incidente automobilistico.

Sci o incidente automobilistico? Per l’iPhone è la stessa cosa

I primi casi di errore di valutazione della situazione di emergenza sono stati segnalati al 911 di Gallatin County, nel Montana. I servizi di soccorso sono stati allertati dai messaggi di richiesta d’aiuto automatici, inviati da alcuni iPhone 14.

In 28 casi, una volta giunti a sul luogo del presunto incidente, i soccorritori non hanno fatto altro che constatare che la richiesta è stata inviata erroneamente. Infatti gli ignari possessori di iPhone da cui sono partite le richieste di soccorso stavano semplicemente godendosi una bella sciata sui monti del Big Sky Resort, del Bridger Bowl e dello Yellowstone Club.

In attesa che Apple risolva questo fastidioso problema il team di soccorso di Gallantin County che deve intervenire in caso di incidente ha fornito un suggerimento per evitare di mettere in moto la macchina dei soccorsi inutilmente.

Si legge in post su Instagram: "Se noti un falso avviso di emergenza dal tuo iPhone 14 o Apple Watch 8, contatta gli agenti di polizia. Successivamente, fornisci la tua posizione e spiega cosa stai facendo e fai sapere che la chiamata è partita accidentalmente. Se non rispondi, il 911 della contea di Gallatin proverà a chiamare il tuo numero due volte. Se non rispondi a nessuna delle due chiamate, verrà inviato il personale per garantire la tua sicurezza".

Apple Car Crash Detector non è nuovo ad errori

Il sistema di rilevamento degli incidenti creato da Apple ha già commesso errori simili. Infatti solo qualche settimana fa era salita alla ribalta delle cronache una richiesta di auto partita da un iPhone 14 di un utente che si stava divertendo sulle montagne russe.

Ormai è chiaro che la funzione è sicuramente da affinare e Apple, che forse ha lanciato questa funzione senza prima testarla abbastanza, sta già lavorando in questa direzione. Per ogni intervento di soccorso che poi si rivela inutile, però, vengono impegnate diverse risorse che vengono sottratte magari a chi ne ha davvero bisogno in quel momento. Per un episodio molto simile avvenuto in Canada, ad esempio, si è alzato in volo persino un elicottero.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963