Siria, app per anticipare bombardamenti Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Siria, app per anticipare bombardamenti

Tecnologia e volontari per allertare sui possibili obiettivi

(ANSA) – WASHINGTON, 20 AGO – Una app per anticipare via social media i possibili bersagli dei bombardamenti in Siria e mettere in salvo la popolazione civile. Il sistema, denominato Hala System, è stata realizzato dall’imprenditore americano Dave Levin insieme ad un ex diplomatico Usa, John Jaeger, e ad un programmatore di computer siriano, mentre a finanziarlo sono governi occidentali e donazioni di amici e famigliari, come riferisce il New York Times. Il team ha dapprima creato mese dopo mese una rete di contatti affidabili, reclutando come potenziali osservatori di aerei insegnanti, ingegneri e anche agricoltori, alcuni dei quali residenti vicino alle base aeree russe o siriane, altri nei territori controllati dai ribelli anti Assad. Equipaggiati con una semplice app sullo smartphone, questi volontari controllano i cieli in turni di otto ore, e quando appare un aereo condividono le informazioni su localizzazione, direzione e, se possibile, il tipo.

ANSA | 20-08-2018 09:18

TAG: