7aa16b295adf5be410366e881a87b209.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Smartphone non rovinano ragazzi

Esperta su Nature, ma possono peggiorare problemi esistenti

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Gli smartphone non hanno effetti negativi su tutti i ragazzi indiscriminatamente, ma possono peggiorare situazioni già critiche ‘off line’. Lo afferma un lungo articolo sulla rivista Nature da Candice Odgers, psicologa dell’università della California Irvine. Nel testo l’esperta passa in rassegna le principali evidenze scientifiche sul tema emerse finora. “Avere più dati e di migliore qualità è cruciale – afferma Odgers -. Ma gli studi condotti finora non giustificano la paura che questi dispositivi stiano portando una generazione alla rovina. Quello che le attività online potrebbero fare, tuttavia, è riflettere e persino peggiorare vulnerabilità esistenti”. Le paure, sottolinea l’articolo, hanno dato vita a iniziative come la lettera di alcune associazioni ad Apple che chiedeva di rispondere a ‘una crescente serie di studi’ sugli effetti negativi dei dispositivi e dei social media.

Contenuti sponsorizzati