Libero
Asus Zenfone 7 Fonte foto: ASUS
ANDROID

Google si lascia scappare una lista di smartphone in arrivo: c'è il pieghevole di Asus

Scavando nel codice del software di Google per la realtà aumentata si trova una lista di modelli compatibili: alcuni devono ancora uscire, di uno non se ne sapeva ancora nulla.

Galeotta fu la lista di Google: è bastato un breve elenco di smartphone per rivelare quali saranno i futuri modelli in arrivo sul mercato nei prossimi mesi. Così Mountain View ha inavvertitamente svelato delle gustose anticipazioni che vedono tra i protagonisti anche il prossimo smartphone pieghevole di Asus.

La lista di Google che ha lasciato emergere alcuni dei prossimi telefonini in dirittura di arrivo è stata quella relativa al supporto di “Google Play Services for AR“, precedentemente conosciuto come “ARCore“, cioè il Software Development Kit (SDK) distribuito da Big G attraverso il suo Play Store che i produttori di smartphone possono usare per le applicazioni di realtà aumentata. All’interno dell’SDK c’è l’elenco dei dispositivi compatibili e alcuni devono ancora arrivare sul mercato. A notare per primo la comparsa dei nuovi device è stato 9to5Google, anche se la notizia è successivamente rimbalzata rapidamente da un sito all’altro. Stando all’elenco, sono molti i modelli che dovrebbero comparire nei prossimi mesi, alcuni tra i più interessanti e attesi dell’intero settore, grazie alle novità dal punto di vista tecnologico e del fattore di forma.

Google, quali sono gli smartphone in arrivo

Nella lista pubblicata da smartphone, come è facile immaginare, sono presenti tantissimi modelli di smartphone, molti dei quali già attualmente in commercio. Ovviamente, ad attirare l’attenzione sono stati quei nomi di cui si è parlato più di recente, in molti casi attesissimi dagli esperti e dal grande pubblico.

Tra i modelli che potrebbero finire in vendita già nel prossimo quarto dell’anno, protagonisti dell’involontario spoiler da parte di Google, vi è ASUS ZenFone 8 Flip, che come suggerisce il nome dovrebbe essere un nuovissimo foldable della casa di produzione di Taiwan con processore Qualcomm Snapdragon 888 e fotocamera popup. Un dispositivo che conferma quanto già sappiamo: il 2021 è l’anno degli smartphone pieghevoli.

A questi si aggiungono LG Stylo 7 e due nuovi modelli della famiglia OPPO, ovvero Reno 5A e Reno 5 Pro+ 5G Bosch, quest’ultimo una probabile edizione speciale dell’attuale Reno 5 Pro+ 5G.

La stessa sorte è toccata a Realme 8 Pro, presto sul mercato indiano, Motorola Moto g(100) e ai Samsung Galaxy A82 5G, quello che dovrebbe essere il secondo con un chip QRNG (sigla che sta per Quantum Random Number Generator), ovvero un generatore quantistico di numeri casuali, Galaxy A52 4G e Galaxy A72 4G. Per gli ultimi due modelli è solo una parziale anticipazione, visto che il debutto era già stato previsto per mercoledì 17 marzo. Chiude la serie degli spoiler il modello ZTE Z6650S.

Google, quali informazioni sugli smartphone?

Come è facile immaginare, la lista di Google include altro che i nomi dei futuri modelli in grado di supportare l’attuale SDK. Infatti, dall’elenco non è possibile né reperire le date di rilascio dei nuovi device, né tantomeno alcune delle caratteristiche tecniche che andranno a delineare i contorni dei dispositivi.

Per quelli, dunque, bisognerà ancora attendere – anche se non troppo – le prossime indicazioni da parte delle case produttrici o dei ben informati della rete.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963