Libero
samsung galaxy z fold 3 Fonte foto: Samsung
ANDROID

Smartphone pieghevoli: si torna a parlare di un Galaxy Fold "Lite"

Un tweet riaccende la speranza: Samsung sta veramente lavorando ad uno smartphone Android pieghevole? E, se sì, come si chiamerà?

Quello degli smartphone pieghevoli è un segmento di mercato molto particolare: sono prodotti molto costosi da costruire, e questo si ripercuote sul prezzo finale pagato dall’utente. Di conseguenza, almeno per ora, si tratta di un mercato di nicchia che fa buoni numeri solo in estremo oriente, soprattutto in Cina e Corea del Sud.

La svolta che tutti attendono è quindi quella dei foldable" economici, le versioni “Lite" dei pieghevoli già esistenti o modelli completamente nuovi, ma costruiti facendo qualche compromesso sui componenti più costosi. Samsung, al momento, è leader nel mercato dei telefoni con schermo pieghevole e, per questo, tutti si aspettano che sia lei a portare sul mercato il primo smartphone foldable low cost. Che si chiami Samsung Galaxy A Fold, o Samsung Galaxy Z Fold Lite, ancora non si sa: in tanti lo attendono, ma nessuno sa se e quando arriverà. Adesso, però, dal tweet di un leaker arriva una nuova speranza.

Samsung Galaxy Z Fold Lite: il tweet

Il leak è tanto semplice quanto aperto ad ogni possibile interpretazione: il leaker chuvn8888, afferma che un telefono pieghevole economico è effettivamente in fase di preparazione e che si tratta di un “Foldable Galaxy A“.

Cioè non una versione Lite dello Z Fold già esistente, bensì una versione pieghevole di un Galaxy A già esistente. Differenza non da poco, perché la gamma Galaxy A è la più economica di tutto il listino Samsung, mentre la Z è la più costosa di tutte.

E tra la versione Lite di un telefono costosissimo e quella top di gamma di un telefono economico c’è in mezzo un mare di scelte tecnologiche. Un ipotetico Galaxy A Fold, dunque, sarebbe ben diverso da un altrettanto ipotetico Galaxy Z Fold Lite.

Non è strano, per questo, che a chuvn8888 abbia risposto a stretto giro un altro utente col vizio del leak, cioè GaryeonHan, il quale ha ribattuto chiedendo “Fold lite?“.

Nel frattempo: Z Fold4

Questo dibattito (solo apparentemente) basato sul nulla non deve, comunque, distogliere lo sguardo dal prossimo obiettivo reale di Samsung: portare sul mercato il nuovo pieghevole Galaxy Z Fold4.

Si tratta, in questo caso, di un modello realmente in programma e atteso a fine estate, con piccole ma significative modifiche di design rispetto all’attuale Z Fold3. Il Galaxy Z Fold4, a differenza dei suoi predecessori, dovrà confrontarsi con una stretta ma agguerrita cerchia di concorrenti, alcuni già presentati e altri in arrivo: Motorola Razr 5G 2022, Oppo Find N, Vivo X Fold, Xiaomi MIX Fold 2, Huawei Mate Xs 2.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963