soalrin Fonte foto: Solarin
SMART EVOLUTION

Solarin, lo smartphone super sicuro che costa come un'automobile

Lo smartphone costa 15 mila euro (con tanto di diamante) ed è a prova di hacker. La fotocamera posteriore è da 24 Megapixel e monta lo Snapdragon 810

La sicurezza informatica al giorno d’oggi è molto fragile, come dimostrano i numerosi attacchi hacker. Per questo motivo le aziende che offrono soluzioni di cybersecurity hanno molto mercato. Ma sareste disponibili, pur di proteggere i vostri dati, a spendere per uno smartphone più di quanto fareste per una macchina?

Probabilmente no. Soprattutto considerando la cifra esorbitante richiesta da Sirin Labs per il suo dispositivo mobile: attorno ai 15 mila euro. Cosa avrà di così prezioso il Solarin (questo il nome del device prodotto dall’azienda inglese) da giustificare il suo costo decisamente non alla portata di tutti? La sicurezza. Lo smartphone, infatti, secondo quanto afferma la società britannica, sarebbe a prova di hacker, essendo in grado di proteggere gli utenti da qualsiasi violazione informatica. E sarebbe l’unico dispositivo mobile al mondo ad avere delle caratteristiche del genere. Tutto qua? Assolutamente no.

Un gioiello di smartphone

Pregiati sono anche i materiali usati per ricoprire il Solarin: carbonio e titanio. E non solo. Come il Vertu Cobra, un super costoso smartphone realizzato sempre da un’altra azienda inglese, sul device è incastonato un diamante nero. Notevoli anche le caratteristiche tecniche. A partire dal display IPS da 5,5 pollici. Il Solarin monta, poi, un processore prodotto da Qualcomm: lo Snapdragon 810, che supporta anche la Quick Charge. Ma la vera ciliegina sulla torta è l’imponente comparto fotografico da quasi 24 megapixel (23.8 MP, per essere precisi). Buono anche lo spazio di archiviazione da 128 GB. Sistema Operativo? Android.

Tre versioni differenti

Dopo averlo lanciato a giugno da Londra, il Solarin è disponibile anche sul mercato italiano. Il dispositivo sarà venduto da Livolsi Group, il rivenditore ufficiale di Sirin Labs in Italia. Ci saranno diverse versioni: il Fire Black Carbon Titanium da 12.350 mila euro (più IVA), il Fire Black Carbon DLC da 13.325 euro (più IVA) e il Fire Black Carbon Yellow Gold da 15.600 euro (più IVA).

Contenuti sponsorizzati