Libero
macbook air Fonte foto: megaflopp / Shutterstock
APPLE

Sta per arrivare un MacBook che doveva nascere nel 2008

Nel lontano 2008 lo stesso Steve Jobs ipotizzava il lancio di un MacBook da 15 pollici, ma poi decise di lanciare il MacBook Air da 11 pollici, ma il progetto sembra ancora vivo

Diversi indizi confermano che Apple sta progettando un MacBook Air da 15 pollici che potrebbe essere rilasciato agli inizi del 2023. Nel rapporto di Display Supply Chain Consultants, che ha pubblicato il resoconto trimestrale su tecnologia e spedizioni dei display avanzati per i prodotti elettronici di consumo, sono emerse alcune indicazioni su cosa ci potremmo aspettare da Apple nei prossimi mesi.

Peraltro, queste indicazioni corrispondono alle previsioni fatte da Mark Gurman, giornalista di Bloomberg, e da Ming-Chi Kuo, analista indipendente di Taiwan. Nel report di DSCC, riservato agli addetti ai lavori ma che 9to5Mac ha avuto modo di leggere, si fa accenno al fatto che Apple prevede di aumentare le dimensioni del display dell’attuale MacBook Air da 13,3 pollici a qualcosa di “leggermente più grande" ma comunque compreso tra 13 pollici e 14 pollici. L’anno prossimo, quindi, avremo un MacBook Air da 13-14 pollici e uno da 15 pollici. In più viene anche accennata la possibilità di dover produrre il prossimo anno uno schermo “leggermente più grande" per l’iPad entry-level che attualmente è dotato di un display da 10,2 pollici.

MacBook Air, un progetto del 2008

La questione Epic vs Apple ha messo in evidenza, oltre, alla diatriba economica relativa a App Store, che nelle mail interne firmate dallo stesso Steve Jobs già nel 2007 il co-fondatore (poi deceduto nel 2011) progettava un MacBook Air da 15 pollici (che non è mai stato rilasciato ufficialmente).

Il primo MacBook Air è stato presentato nel gennaio 2008 ed è stato considerato una rivoluzione per l’industria dei laptop in quanto presentava una tastiera full-size e un display LCD da 13 pollici con un case super compatto.

I dettagli sul nuovo progetto di laptop pensato dallo stesso Jobs e che menziona nel suo briefing del 2008, ossia che la società avrebbe discusso di un “MacBook Air da 15 pollici“, sono del tutto sconosciuti. Apple ha effettivamente rilasciato il MacBook Air nel 2010, ma aveva uno schermo da 11 pollici. L’unico laptop Apple che sia mai stato disponibile in una versione da 15 pollici è il MacBook Pro (e il PowerBook prima).

MacBook Air: i rumor

Cosa sappiamo allora del nuovo MacBook Air? Poche voci non ufficiali ci riferiscono che Apple starebbe lavorando su due nuovi progetti dal nome in codice J413 (il nuovo MacBook Air) e J493 (il nuovo MacBook Pro da 13 pollici) entrambi con chip Apple M2. Chip mai visto ancora peraltro.

All’evento Peek Performance dello scorso 8 marzo è stato presentato il nuovo Mac Studio con chip Apple M1 Ultra. E se mai c’è stato un momento per Apple per rompere le righe, presentando un nuovo prodotto, è questo: nel bel mezzo della transizione dai processori Intel ai processori Apple Silicon, che hanno permesso ad Apple di riprogettare e migliorare drasticamente prodotti come l’iMac da 24 pollici e il MacBook Pro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963