storie-instagram Fonte foto: PixieMe / Shutterstock.com
HOW TO

Storie su Instagram, come caricare video più lunghi di 15 secondi

Le Instagram Stories limitano la durata dei video a 15 secondi, ma utilizzando alcune applicazioni è possibile caricare filmati più lunghi. Ecco come fare

5 Aprile 2018 - Le Storie su Instagram sono diventate in pochi mesi lo strumento più utilizzato dagli utenti per condividere la propria quotidianità. Basta scattare un’immagine, aprire Instagram e pubblicare tra le Storie lo scatto. Oltre alle immagini è possibile pubblicare anche dei video, ma con un’unica limitazione: non possono superare i 15 secondi.

Un problema non da poco: registrare dei video di massimo 15 secondi e riuscire a spiegare tutto quello che si ha da dire è tutt’altro che semplice. E, infatti, in molti casi i video presenti sulle Instagram Stories vengono troncati di netto e non hanno una fine. In casi del genere gli utenti sono obbligati a registrare un nuovo filmato per concludere il video. Per caricare dei filmati sulle Instagram Storie più lunghi di 15 secondi è necessario utilizzare delle applicazioni di terze parti che permettono di aggirare questa limitazione. Sono app gratuite presenti sia sul Google Play Store sia sull’App Store.

Come caricare filmati sulle Instagram Stories più lunghi di 15 secondi

Superare il limite dei 15 secondi imposto da Instagram per i video pubblicati nelle Storie è impossibile. A meno che non si utilizzi un semplice trucco: ci sono delle applicazioni disponibili sul Google Play Store e sull’App Store che permettono di dividere il video in tanti piccoli filmati da 15 secondi, perfetti per le Instagram Storie. Caricando tutti i filmati uno dopo l’altro gli utenti potranno gustarsi il video in ogni sua parte, senza nessuna parte mancante. Ecco le migliori applicazioni per realizzare video per le Instagram Stories:

  • Story Cutter for Instagram. Applicazione disponibile per gli utenti Android, Story Cutter for Instagram permette di dividere i filmati lunghi in video di 10 secondi da poter caricare sulle Instagram Stories, ma anche su Facebook, Snapchat e WhatsApp. L’applicazione è gratuita, ma è disponibile anche una versione a pagamento
  • Limitless Stories. L’applicazione presente sull’App Store permette di dividere un video in diversi filmati più brevi da poter condividere sulle Instagram Stories, ma anche su WhatsApp, Snapchat e Facebook. Gli utenti hanno la possibilità di scegliere la lunghezza di ogni filmato e anche di caricare sulle Storie di Instagram dei video vecchi e di aggirare il limite delle ventiquattro ore imposto dal social network.

Queste applicazioni sono molto utili soprattutto per i blogger e per i personaggi famosi che difficilmente riescono a registrare dei video più corti di quindici secondi. Ma possono tornare utili anche per pubblicare sulle Instagram Stories i filmati delle proprie vacanze al mare.

Contenuti sponsorizzati