Libero
Twitter icone personalizzate Fonte foto: Twitter

Su Twitter puoi cambiare l'icona dell'app, ma solo se paghi

Il social americano aggiunge una funzione prettamente estetica alla sua versione in abbonamento, ma le funzioni riservate a chi paga valgono il costo da pagare ogni mese?

In molti non conoscono un lato di Twitter, quello che permette di sottoscrivere un abbonamento e usufruire di particolari funzioni. Questo sistema si chiama Twitter Blue e, a breve, permetterà agli utenti Android (la funzione è già disponibile per iOS) di utilizzare una feature davvero interessante. Ma cosa offre la versione "blue" dell’app dei cinguettii? Al momento, è bene segnalarlo, l’app a pagamento non è ancora disponibile in Italia.

Lanciato l’anno scorso, Twitter Blue contempla diverse feature esclusive, tra cui l’annullamento dei tweet (entro 30 secondi dall’invio del proprio contenuto), ma anche la possibilità di creare cartelle segnalibri. Ma non è finita, dato che l’app consente anche di organizzare le pubblicazioni salvate (per ritrovarle più facilmente in un secondo tempo) e usufruire della modalità lettore (che permette di nascondere gli orpelli ed elementi di stile), per leggere in modo più scorrevole i tweet, senza imbattersi in distrazioni. Detto questo, da oggi anche gli abbonati che hanno terminali Android potranno personalizzare l’icona della app, una feature era disponibile per gli utenti di iPhone sin dal lancio.

Twitter Blue: cosa cambia per Android

Entrando nei dettagli, la società ha appena annunciato (ovviamente con un tweet) che gli abbonati Android a Twitter Blue possono, dal menu impostazioni, scegliere una diversa icona di Twitter, così da rendere più "personalizzata" la piattaforma. Vale la pena ricordare che, oltre all’icona originale, Twitter ne offre altre sette (che restano disponibili tutto l’anno) e che la maggior parte di esse presentano solo un colore di sfondo differente.

Inoltre, gli abbonati a Twitter Blue, da oggi anche quelli con device Android, hanno a disposizione delle icone stagionali, che "scadono" in date predefinite. Queste icone, di solito, riflettono eventi speciali come celebrazioni annuali o una stagione dell’anno.

Twitter Blue: costi e disponibilità

Al momento, Twitter Blue è disponibile solo negli Stati Uniti, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda. Sebbene alcune delle funzionalità dell’app non siano "aperte" su Android, il costo della tariffa per l’abbonamento è lo stesso degli utenti iOS ed è pari a 2,99 al mese. Ovviamente, il servizio ha pochi mesi (è stato lanciato a novembre dello scorso anno) e prevediamo che, oltre ad arrivare su altri mercati, riuscirà a perfezionarsi e ad annullare le divergenze fra i device con a bordo l’uno o l’altro OS.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963