adc9e32af39bdc9ae1bc34063fbaafc2.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Supermuscoli stampati in 3D per i robot

Riescono a sollevare mille volte il loro peso

(ANSA) – ROMA, 20 SET – Supermuscoli stampati in 3D per i robot del futuro. Sono fatti di un materiale sintetico e riescono a sollevare mille volte il loro peso. Descritti su Nature Communications, sono stati messi a punto dai ricercatori della Columbia University di New York guidati da Hod Lipson.

”Stiamo facendo grandi passi nell’intelligenza dei robot, ma i loro corpi sono ancora primitivi”, ha detto Lipson. Adesso, ha aggiunto ”abbiamo superato una delle barriere finali per rendere i robot realistici”, cioè in grado di imitare veramente i sistemi biologici naturali. Il risultato risolve infatti un problema di lunga data nella creazione di muscoli destinati ai robot morbidi, che a differenza di quelli rigidi possono imitare i movimenti naturali, come afferrare e manipolare e quindi diventano capaci di interagire con l’uomo con delicatezza per aiutarlo in casa, nelle industrie o negli ospedali.

Contenuti sponsorizzati