Surface Go
TECH NEWS

Surface Go, l'anti iPad economico di Microsoft

Microsoft sta lanciando il suo tablet 2 in 1 da 10 pollici, il Surface Go, per andare incontro alle esigenze di freelance e creativi e per contrastare gli iPad

10 Luglio 2018 - Microsoft sta lanciando il suo nuovo laptop 2 in 1 economico e leggero, il Surface Go. Grazie alla cover che diventa tastiera e ai supporti posteriori, il nuovo dispositivo di Microsoft può passare in pochi istanti dall’essere un comodo tablet a diventare un mini computer portatile.

Per Redmond si tratta della definitiva sfida lanciata ad Apple e alla sua gamma iPad. Il Surface Go punta su uno schermo da 10 pollici e sulla possibilità di avere una tastiera a scomparsa che è già collegata al tablet. In questo modo non dobbiamo portare accessori separati appresso con noi e non abbiamo parti ingombranti da trasportare insieme al Surface Go. Inoltre il nuovo tablet 2 in 1 di Microsoft viene lanciato sul mercato anche con una penna interattiva molto utile per editing e lavori di grafica. Insomma, il nuovo Surface Go sembra creato appositamente per creativi e freelance che devono lavorare in continuo movimento e non possono avere troppo peso e troppi accessori con loro.

Caratteristiche tecniche Surface Go

Il nuovo Surface Go di Microsoft pesa 1,15 chili e ha uno spessore di 8,3 millimetri. Il display da 10 pollici è realizzato con tecnologia PixelSense in alta risoluzione. Il Surface Go ha un adattamento della pagina in base alla rotazione: se usato in maniera orizzontale simula la vista a due pagine, come un classico libro tascabile, se girato in maniera verticale ingrandisce la visualizzazione a una sola pagina per permetterci di scrivere o lavorare su un documento in totale comodità. Inoltre, lo schermo  in adatta la luminosità e le impostazioni di visualizzazione a seconda di quello che facciamo. Per esempio, si adatta per non affaticare gli occhi quando scriviamo o leggiamo del testo e invece esalta colori e dettagli se stiamo riproducendo un video. Il Surface GO è alimentato dal processore Intel Pentium Gold di 7a generazione 4415Y, supportato da 4 o 8 GB di RAM, e lo spazio sul disco fisso a stato solido che è di 64 o 128 GB, in base al modello che si decide di acquistare. Infine stando alle dichiarazioni di Microsoft il tablet 2 in 1 ha fino a nove ore di autonomia con una singola ricarica.

Accessori e prezzo Surface Go

Come detto i tre accessori per lavorare in comodità sul Surface Go sono la Surface Pen, il mouse wireless e la tastiera a scomparsa che diventa anche cover e che all’occorrenza può essere staccata dal corpo del tablet. Nella parte posteriore il nuovo device di Microsoft per contrastare gli iPad di Apple ha anche un piccolo cavalletto estraibile che serve per tenere fermo lo schermo quando appoggiamo il Surface Go su una scrivania o su un tavolo. La tastiera ha 5 punti touch per le funzioni multi-gesto mentre la Surface Pen offre quasi 500 differenti funzionalità per creativi e designer. Surface Go sarà disponibile per il pre-ordine a partire dal 10 luglio  2018 nei seguenti mercati: Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Austria, Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi, Svizzera, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia, Polonia, Italia, Portogallo e Spagna. Il prezzo di lancio è di 399 dollari per la versione con Wi-FI mentre costerà un po’ di più e verrà lanciata verso fine anno la versione Surface Go LTE con connessione dati.

Contenuti sponsorizzati