Libero
Telefonia mobile: le novità 2022
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Telefonia mobile: le novità 2022

Le offerte telefonia mobile hanno subito notevoli cambiamenti nel corso degli ultimi anni e si sono evolute anche in relazione alle nuove esigenze dei consumatori, sempre più interessati ad avere molti Giga sullo smartphone

Quali sono le principali news sulla telefonia per il 2022? Ci saranno, per esempio, nuovi operatori telefonici virtuali? Quali sono le prossime offerte più economiche da prendere in considerazione? 

Analizziamo le notizie attualmente disponibili al fine di comprendere se ci saranno cambiamenti significativi. 

Novità Iliad: l’arrivo della fibra ottica

Iliad è diventato nel giro di pochissimo tempo il quarto operatore di telefonia mobile in Italia: le sue offerte a prezzo convenienti a meno di 10 euro al mese sono state particolarmente apprezzate in quanto possono essere attivate da qualsiasi tipologia di utente. 

Il prezzo della promozione resterà lo stesso sia nel caso in cui si volesse attivare un nuovo numero, sia in quello in cui si deciderà di attivare l’offerta in portabilità, ovvero mantenendo il vecchio numero di telefono. 

Le offerte Iliad si contraddistinguono per il fatto di essere di tipo all inclusive: la migliore promozione disponibile oggi si chiama Giga 120, la quale ha un costo fisso mensile pari a 9,99 euro e permette di attivare un’offerta con 120 Giga al mese, minuti illimitati, chiamate illimitate, 6 Giga extra in roaming in Unione europea. 

Le chiamate e i minuti senza limiti sono validi anche in roaming in Unione europea. Per l’attivazione dell’offerta non sono previsti costi, ma si dovrà sostenere il contributo per l’acquisto della nuova SIM, pari a 9,99 euro una tantum. 

La novità più importante prevista per il 2022 dovrebbe essere quella dell’arrivo della fibra ottica Iliad, della quale si parla già da diverso tempo.

Scopri i vantaggi delle offerte Iliad

Operatori virtuali super economici

Gli operatori virtuali sono stati un’importante novità per il mercato della telefonia mobile, attraverso il quale è stato possibile ridurre notevolmente i prezzi delle offerte mensili (fondamentalmente, in relazione all’assenza dei costi infrastrutturali).

Oggi sono tante le offerte tra le quali scegliere, come per esempio:

  • quelle di Very Mobile, operatore virtuale di WINDTRE;
  • quelle di Kena Mobile, operatore virtuale di TIM;
  • quelle di ho. Mobile, operatore virtuale di Vodafone. 

Cosa è bene sapere in relazione alle offerte degli operatori di tipo virtuale? Che molto spesso vengono proposte delle offerte di tipo operator attack, ovvero per le quali viene proposto un prezzo molto basso soltanto ai clienti che scelgono di cambiare operatore passando da determinati gestori e mantenendo il vecchio numero di telefono. 

Per questo motivo, nel valutare le proposte dei vari operatori, è sempre consigliabile effettuare un confronto comparativo. Ci sono comunque altri operatori virtuali che commercializzano delle offerte molto convenienti per tutti, come per esempio Fastweb, PosteMobile, Spusu, che si differenzia per la possibilità di ottenere dei Giga extra il mese successivo per tutti i Giga, minuti e messaggi che non vengono consumati nel mese corrente della promozione. 

Attiva una delle offerte degli operatori di telefonia mobile virtuali

Offerte operatori tradizionali: su cosa puntare

Passando, invece, alle offerte degli operatori tradizionali, quindi WINDTRE, Vodafone e TIM (di Iliad abbiamo già parlato nel paragrafo iniziale) ci sono stati grandi cambiamenti nel corso dell’ultimo anno. 

I costi si sono abbassati con la nascita delle prime offerte di tipo operator attack, le quali sono nate per cercare di recuperare tutti i clienti che erano stati persi a causa dell’ingresso degli operatori di telefonia mobile virtuali. Per il 2022 potrebbero essere previsti ulteriori abbassamenti in vista dell’ipotesi di nuovi operatori virtuali presenti sul mercato. 

Scopri le migliori offerte degli operatori di telefonia mobile tradizionali

Si sono anche diffuse le prime offerte di tipo 5G, che però prevedono costi molto elevati, le quali sono molto spesso associate alla possibilità di acquistare uno smartphone di ultima generazione, quindi compatibile con le offerte 5G, e di comprarlo a rate, in modo tale da riuscire a ottimizzare i risparmi. 

Se da un lato esistono ancora le SIM dati, quindi delle soluzioni solo Internet, il fatto che le offerte mobile abbiano un numero sempre maggiore di Giga, porta gli utenti ad attivare delle soluzioni che includono in bundle di minuti, messaggi e Giga, invece di comprare una SIM dati. Gli smartphone possono infatti essere utilizzati oggi come se fossero dei piccoli router. 

In merito alla possibilità di avere Giga illimitati sullo smartphone, la quale potrebbe essere sempre più presente tra le proposte del 2022, oggi è possibile a costi davvero bassi se si associa una SIM mobile a una promozione Internet casa (come nel caso di Vodafone) o viene inclusa direttamente nel costo di Internet Wi-Fi a casa (come nel caso di WINDTRE e TIM). 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963