Libero
TikTok Photo Mode Fonte foto: Kaspars Grinvalds/Shutterstock
APP

TikTok copia a Instagram la sua nuova funzione

TikTok introduce foto e caroselli di immagini con una didascalia molto lunga, proprio come i post di Instagram: ormai le piattaforme social si assomigliano tutte

Le piattaforme social sono sempre alla ricerca di nuove funzionalità che possano coinvolgere e appassionare i loro utenti. Inevitabilmente, accade che inizino a sembrare poi un po’ tutte uguali, come d’altronde abbiamo visto già accadere con Instagram che ha iniziato a replicare i video brevi Reels come TikTok.

Questa volta però è TikTok che si ispira a Instagram ed è pronto a introdurre una nuova funzionalità: la Modalità foto o Photo Mode, aggiornamento che consente agli utenti di TikTok di condividere più foto fisse in un post, il carosello, insieme a didascalie lunghe fino a 2.200 caratteri. Vi ricorda qualcosa?

La Modalità foto arriva su TikTok

I nuovi post basati sulle immagini possono anche avere un sottofondo musicale e saranno visibili nello stream degli utenti insieme ai video.

TikTok ne ha dato notizia in un post sul suo blog, affermando che con questa nuova funzionalità spera di dare maggiore spazio alla creatività dei suoi utenti che potranno "esprimersi e connettersi più profondamente con gli altri".

Quel che è certo è che questi post "slide show" saranno più facili e veloci da produrre, rispetto ai video e questo non farà altro che aumentare i contenuti disponibili sulla piattaforma.

TikTok, Instagram e i post riciclati

La nuova modalità foto di TikTok, però, ricorda moltissimo i tradizionali post di Instagram in cui l’utente inserisce una bella immagine o più foto e scrive un testo abbastanza lungo, e ciò potrebbe invogliare gli utenti a riciclare quanto già pubblicato su Instagram, proprio come ora succede per i video di TikTok riciclati su Instagram.

Ma il problema non riguarda solo TikTok e Instagram: Twitter ha introdotto i video a schermo intero mentre YouTube ha aggiunto le voci fuori campo ai suoi video Shorts proprio come Tiktok.

Le piattaforme chiedono ai loro utenti e creatori di essere sempre più fantasiosi e di inventare nuove forme di comunicazione. Ma l’impresa potrebbe essere più difficile del previsto considerato che nessuna piattaforma social oggi si distingue per originalità.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963