ESL Vodafone Championship Fonte foto: 123RF
TECH NEWS

Torna l'ESL Vodafone Championship: date, regolamento e montepremi

Altri due partner accompagneranno l’evento per tutta la sua durata: Intel e PaySafeCard. Ecco com'è strutturato il campionato

Tutto pronto per l’ESL Vodafone Championship, la competizione italiana di eSport italiano, in collaborazione con il famoso gestore telefonico, che vedrà i player gareggiare su 3 diversi videogiochi per aggiudicarsi un montepremi complessivo di 25mila euro. I titoli in questione sono: League of Legends, Counter Strike: Global Offensive e Clash Royale. Il campionato prenderà avvio il 6 Maggio 2019 e si concluderà nel mese di Luglio 2019. In gara saranno presenti 10 team per i primi due titoli e 10 gamer singoli per l’ultimo.

Una partnership, quella tra ESL e Vodafone, che si rinnova:

“Oggi gli esports sono uno dei fenomeni con i maggiori tassi di crescita a livello internazionale e coinvolgono milioni di appassionati in tutto il mondo. Il rinnovo della partnership consente a Vodafone e a ESL di metter a fattor comune i propri know-how per rafforzare il mercato dei videogiochi in Italia. Il nostro obiettivo è quello di garantire ai gamers la migliore esperienza di gioco possibile, offrendo loro tutta la qualità della rete Vodafone con la più potente connessione a latenza minima, requisito fondamentale per ogni match” – ha commentato Matteo Stroscio, Product Owner Mass Market di Vodafone Italia.

Altri due partner accompagneranno l’evento per tutta la sua durata: Intel e PaySafeCard. Come è strutturato il campionato? Ciascun team (o i singoli partecipanti, nel caso di Clash Royale) gareggerà contro tutti gli avversari, per un totale di 9 partite. I primi quattro classificati accederanno ai playoff. Nella settimana dei playoff, conosceremo i nomi dei due team che si contenderanno la finale. Per il gioco Clash Royale, invece, non sono previsti playoff.

Per seguire l’evento potrete collegarvi sul canale twitch di ESL Italia, che trasmetterà in diretta dal lunedì al giovedì dalle ore 20, offrendo anche clip, highlights e video teaser. Il campionato sarà trasmesso anche sui canali di Vodafone, che offrirà la sua connessione di rete per garantire ai partecipanti ottime prestazioni.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963